Home
Latest
The latest news from the Joomla! Team

A.P.I. all'incontro Reti internazionali per le Olimpiadi Milano Cortina 2026: un grande evento in chiave sostenibile PDF Stampa E-mail

Riportare il Paese al centro della scena internazionale, sostenere le imprese e lavorare insieme per rafforzare turismo, made in Italy e rilanciare l'economia. Con questi obiettivi si è svolto a Milano l'incontro «Reti internazionali per le Olimpiadi Milano Cortina 2026: un grande evento in chiave sostenibile» organizzato dalla Camera di commercio di Milano Monza Brianza Lodi. A fianco dei consoli di Giappone e Corea che hanno condiviso le loro esperienze nella gestione dei giochi olimpici che si sono svolti e si svolgeranno nei loro Paesi, era presente anche A.P.I.

Le Olimpiadi Milano Cortina 2026 rappresentano, infatti, un grande evento in chiave sostenibilità sociale, economica ed ambientale tenendo conto che a Milano ci sono oltre 5000 aziende a partecipazione estera.
Per informazioni: Servizio Internazionalizzazione, tel. 039.918644  mail: Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo.
 
Il 12 novembre partecipa alla Cena Conviviale del Distretto Sud Ovest Milano PDF Stampa E-mail

Le PMI per competere devono stare al passo con i tempi e accettare le sfide che la trasformazione digitale impone!

Come? Anche nel provare nuovi strumenti finanziari che sfidano l’accesso tradizionale al credito.
Per un confronto costruttivo su questi temi e nell’ottica di promuovere occasioni di incontro e sinergia tra gli imprenditori associati, per il prossimo 12 Novembre, dalle ore 19.30, il Distretto Sud Ovest Milano di A.P.I. organizza una cena conviviale dal titolo “I nuovi strumenti fintech e la sfida delle PMI nello scenario del credito” presso l’Agriturismo “La Crivella” – Abbiategrasso (MI).

Per scaricare la circolare cliccare qui.
Per informazioni: Distretto Sud Ovest Milano, tel. 0294969793  - mail: Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo.
 
Alla partita di basket con A.P.I. e REW&NEW Sport Consulting PDF Stampa E-mail

A.P.I. ha stretto un importante accordo con REW&NEW Sport Consulting, che consente alle imprese di acquistare a tariffe agevolate i biglietti per le partite di Basket di:
• A|X ARMANI EXCHANGE OLIMPIA MILANO (sconto del 10% su determinati settori)
• ACQUA S.BERNARDO PALLACANESTRO CANTU’(sconto del 20% su determinati settori)
• VANOLI BASKET CREMONA (sconto del 10% su determinati settori)
• URANIA MILANO (sconto del 10% su determinati settori)

Per usufruire delle tariffe agevolate, rispetto al prezzo proposto al pubblico, è necessario inserire il codice dedicato A.P.I. nel campo richiesto prima dell’acquisto. La convenzione A|X ARMANI EXCHANGE OLIMPIA MILANO riserva alle imprese la possibilità di seguire le partite casalinghe (salvo alcune esclusioni) di Olimpia Milano. Sconto del 10% sulla tariffa per le aree:
• Lodge (B3, B7, B19, B23)
• Stage (C2, C3, C7, C8, C18, C19, C23, C24)
• Promotion Olimpia (A12, A13, A14) in esclusiva per le Convenzioni Aziendali

La convenzione ACQUA S.BERNARDO PALLACANESTRO CANTU’ riserva alle imprese la possibilità di seguire le partite casalinghe della squadra al PalaBancoDesio (Monza e Brianza). Sconto del 20% sulla tariffa per le aree:
• Settore: GRADINATA, II ANELLO

La convenzione con VANOLI BASKET CREMONA riserva alle imprese una promozione esclusiva per assistere alle partite (salvo alcune esclusioni) del Campionato Serie A1 di pallacanestro di Vanoli Basket Cremona (Pala Radi –Piazza Zelioli Lanzini, Cremona). Sconto del 10% sulla tariffa per aree:
• Settore GIALLO, MARRONE PARI, GRADINATA NON NUMERATA.

La convenzione URANIA MILANO riserva alle imprese la possibilità di seguire le partite casalinghe presso l’Allianz Cloud. Sconto del 10% sulla tariffa per le aree:
• TRIBUNA NUMERATA E TRIBUNA NON NUMERATA.

Si precisa che per la scontistica fanno fede i documenti ricevuti a seguito della richiesta poiché potrebbero esserci variazioni o tariffe promozionali migliorative.

Per richiedere il link, le modalità di acquisto e per ricevere il codice sconto inviare una mail ad A.P.I. all'indirizzo: Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo. P

er problemi relativi all’acquisto inviare una mail a Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo.

 
Partecipa al sondaggio del Politecnico di Milano PDF Stampa E-mail

A.P.I. promuove alle imprese associate la partecipazione alla survey che Imagis Lab, laboratorio di ricerca del Politecnico di Milano che si occupa di design e comunicazione, ha avviato nell'ambito di un nuovo progetto.
Imagis Lab si occupa di strategie di branding, multicanalità, storytelling, linguaggio audiovisivo ed esperienze ludiche per l'impresa e per l'innovazione sociale. Conduce attività di ricerca e didattica fortemente integrate. E' coinvolto nella direzione e gestione dei master universitari in Brand Communication (MBC), tra i partner UNA, Digital Strategy (partner: Twig agency, UNA, Cefriel, PRhub) e Art Direction & Copywriting di Poli.design.
Il progetto si chiama “Working Through Digital Trasformation”, viene realizzato in collaborazione con Twig agency, e si occupa di analizzare la necessità di competenze e il mondo del lavoro.
L'obiettivo è avvicinare aziende e talenti.
E' appena iniziata la prima fase di raccolta dati per analizzare i bisogni del mercato del lavoro e dei giovani designer.
In questa fase, sono coinvolti gli studenti della Laurea Magistrale in Design della Comunicazione della Scuola del Design del Politecnico di Milano. Una simile iniziativa può aiutare le imprese e i giovani nel percorso che va dalla ricerca all'assunzione di nuove figure professionali.
E' anche possibile lasciare i riferimenti e ricevere i risultati della ricerca nonchè essere contattato sulle prossime iniziative del progetto.

Per partecipare alla survey cliccare qui

Per informazioni: Servizio Studi e Comunicazione, tel. 0267140263 - mail: Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo.  

 
Università Cattolica, laurea honoris causa a Draghi PDF Stampa E-mail

Lo scorso 11 ottobre, l’Università Cattolica del Sacro Cuore ha conferito la laurea honoris causa in Economia a Mario Draghi, per come ha saputo applicare nella realtà le astratte teorie economiche.
Il rettore Franco Anelli ha spiegato che «La facoltà ha voluto onorare uno studioso come protagonista di un’economia “In action” e non soltanto “in the books”, nei suoi otto anni alla presidenza della Banca centrale europea, Draghi «ha in più di un’occasione infranto i paradigmi consolidati, ha elaborato nuovi strumenti e strategie, ha perseguito con audacia e determinazione obiettivi ambiziosi e complicati, mantenendo lo sguardo sull’orizzonte delle esigenze concrete».
Mario Draghi, nel corso della letio magistralis ha parlato dell’importanza dell’umiltà e ha ripreso il concetto di “indipendenza nell’interdipendenza” della Banca centrale, ma deve eseguire un mandato politico e risponde delle sue azioni ai rappresentanti del popolo. La sua politica monetaria può poco se non c’è la collaborazione dei governi. Il presidente lascia Bce con un sentimento di ottimismo sul futuro dell’Europa evidenziando che «L’euro è più popolare che mai; il sostegno all’UE tocca i valori più alti registrati dall’inizio della crisi. Nei dibattiti sul futuro dell’Europa si discute sempre meno se la sua esistenza abbia senso e assai di più sulla via migliore per avanzare. Su queste basi la nostra Unione può durare e prosperare»

In rappresentanza di A.P.I. ha partecipato, all'importante evento e al pranzo successivo, il direttore generale Stefano Valvason.


Per informazioni: Segreteria di Direzione, tel. 02671401 - mail: Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo.


draghi

 
«InizioPrec.12345678910Succ.Fine»

Pagina 1 di 983