Home
Latest
The latest news from the Joomla! Team

Sistri, il ministro Clini propone la temporanea sospensione PDF Stampa E-mail

Il Ministro Clini, grazie anche all’intensa attività svolta da Confapi Milano a tutela delle proprie imprese associate, ha proposto al Consiglio dei Ministri la temporanea sospensione del SISTRI. Si riporta di seguito uno stralcio del comunicato stampa del Ministero dell’Ambiente: “Il periodo di sospensione sarà necessario per chiarire tutti gli aspetti relativi al sistri, e decidere definitivamente se il sistema funziona, se deve essere modificato o sostituito, entro al più tardi il 30 giugno 2013…Contestualmente il Ministro ha proposto di sospendere il pagamento dei contributi da parte delle imprese per l’anno 2012.”

Per ulteriori informazioni:
http://portale.apmi.it/visualizzaNews.php?ID=3117&Tipo=Notizie

 
Forum PMI, lavoro e professioni: nuovo incontro a Milano PDF Stampa E-mail

Le associazioni aderenti al Forum PMI, lavoro e professioni (il tavolo permanente promosso da Confapi, che riunisce mondo dell’industria, dell’agricoltura, delle cooperative e delle professioni) si incontrano venerdì 8 giugno presso la sede di Confapi Milano. Numerosi i temi all’ordine del giorno, tra i quali spiccano lo stato di avanzamento dei progetti di legge promossi,  la legge Annuale per le PMI nell’ambito della Legge 180/2011 (Statuto delle Imprese) e i progetti che riguardano nuove indagini campionarie rivolte alla piccola e media impresa.

 
Il 25 giugno convocata l'assemblea di Confapi Milano PDF Stampa E-mail

Si svolgerà lunedì 25 giugno, presso il Quanta Sport Village di via Assietta (MM3 - Affori FN / A 2 Km dall’uscita di Cormano dell’autostrada Milano - Venezia), l'assemblea annuale di Confapi Milano. "Le pmi manifatturiere sfidano la crisi" sarà il titolo dell'incontro che si svolgerà a partire dalle 16.30. Paolo Galassi, presidente di Confapi Milano discuterà con Giulio Sapelli, professore ordinario di Storia Economica presso l’Università degli Studi di Milano in merito alla centralità del settore produttivo per il rilancio del sistema Italia. Durante il dibattito verranno inoltre presentati i dati del sondaggio "L'importanza del settore manifatturiero in Italia". Modererà l'incontro il giornalista David Parenzo. Al termine verrà offerto ai partecipanti un aperitivo a bordo piscina. Per informazioni e iscrizioni scrivere a Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo.

 
Emergenza terremoto: Galassi su Rai Due PDF Stampa E-mail

Prosegue l’emergenza in Emilia, in cui le scosse sismiche continuano a martoriare il territorio.  Al momento si parla  di circa  5 miliardi di danni, in una zona che produce oltre l’1% del Pil nazionale. Paolo Galassi, presidente di Confapi ha parlato  del terremoto e della crisi economica nazionale nel corso della  puntata di venerdì scorso de “l’Ultima parola”, la trasmissione di Rai 2 condotta da Gianluigi Paragone.  Galassi ha sottolineato che in Emilia c’è voglia di rinascere e che imprenditori e lavoratori hanno semplicemente cercato di ripristinare il clima di normalità facendo ripartire il lavoro pochi giorni dopo la prima grande scossa.  Il lavoro  infatti ha una funzione terapeutica in questi casi. Lavorare restituisce ai cittadini un po’ di fiducia nel futuro. Si ricorda che è possibile  manifestare solidarietà anche con il versamento di un contributo monetario sul conto corrente bancario IBAN IT 42 I 0200802450000003010203 presso Unicredit Banca - Agenzia Bologna Indipendenza, intestato a Regione Emilia Romagna – causale contributo per il terremoto 2012 in Emilia Romagna.

Per visionare la trasmissione http://www.rai.tv/dl/RaiTV/programmi/media/ContentItem-c0cb5949-1730-4732-8525-7f2d3a072363.html#p=0

 
Detassazione 2012, pubblicato il decreto attuativo PDF Stampa E-mail

Come già anticipato nelle nostre precedenti comunicazioni il DL n. 98 del 6/07/2011 (art. 26), convertito nella Legge 111/2011, ha previsto anche per il 2012 l'applicazione della "tassazione agevolata" del 10% delle somme erogate ai dipendenti del settore privato per premi e somme a incremento della produttività se erogati in attuazione di accordi o contratti collettivi.
Come noto, Confapi Milano ha gia ben prima d’ora provveduto alla formulazione del relativo accordo di secondo livello, disponibile sul nostro sito portale.apmi.it .
E’ stato pubblicato sulla Gazzetta Ufficiale n. 125 del 30 maggio 2012  il DPCM 23 marzo 2012, con il quale viene data attuazione all’applicazione dell’imposta sostitutiva del 10% per l’anno 2012, sulle somme derivanti da incremento della produttività.
In particolare vengono stabiliti il limite massimo agevolabile e il limite reddituale del dipendente ai fini dell’applicazione del beneficio:
• l’imponibile assoggettabile ad imposta sostitutiva per l’anno 2012 è pari a € 2.500,00
• il reddito da lavoro dipendente del percipiente relativo all’anno 2011 deve risultare inferiore € 30.000, comprensivo delle somme assoggettate per tale annualità all’imposta sostitutiva a suo tempo prevista.(cud2012 rigo+rigo)
Il decreto, cita testualmente:
Per il periodo dal 1° gennaio 2012 al  31  dicembre  2012,  sono prorogate le misure sperimentali per l'incremento della produttività del lavoro  previste  dall'articolo  2,  comma  1,  lettera  c),  del decreto-legge 27 maggio 2008, n. 93, convertito,  con  modificazioni, dalla legge 24 luglio 2008, n. 126. Tali misure trovano  applicazione entro il limite di importo  complessivo  di  2.500  euro  lordi,  con esclusivo riferimento al settore privato e per i titolari di  reddito di lavoro dipendente non superiore, nell'anno 2011, a 30.000 euro, al lordo delle somme assoggettate nel  medesimo  anno  2011  all'imposta sostitutiva di cui all'articolo 2 del citato decreto-legge n. 93  del 27 maggio 2008.
Da quanto si evince dal testo gia pubblicato in Gazzetta Ufficiale, l’applicazione della detassazione è concessa per tutto il 2012. In linea teorica sarà quindi possibile procedere alle operazioni di conguaglio per i mesi precedenti fin dal 15° giorno dalla data di pubblicazione del decreto in Gazzetta Ufficiale (15 giugno 2012). Nel merito è prevista la pubblicazione da parte dell’Amministrazione Finanziaria di apposita circolare esplicativa.

 
«InizioPrec.941942943944945946947948949950Succ.Fine»

Pagina 947 di 969