Home Credito & Fisco - Credito & Fisco Cinquecento milioni a supporto del fabbisogno di capitale circolante delle pmi
Cinquecento milioni a supporto del fabbisogno di capitale circolante delle pmi PDF Stampa E-mail

La Banca Europea per gli Investimenti (BEI) e Regione Lombardia hanno sottoscritto un accordo per interventi a favore della attività di gestione finanziaria corrente delle PMI lombarde.
Gli interventi a favore delle PMI sono destinati a sostenere le necessità di capitale circolante permanente, comprensivo dei crediti verso clienti e magazzino, inclusi i costi per le materie prime e gli altri materiali necessari alla produzione, forza lavoro, scorte e spese di gestione, finanziamento di crediti commerciali e da vendite a utenti non finali. Le caratteristiche sono:
- Finanziamento chirografario con rimborso di 24/36 mesi e d’importo compreso tra 50 e 500 mila euro e comunque nel limite del 50% del valore di nuovi contratti/ordini di fornitura acquisiti dall’impresa
- Contributo in conto interessi nella misura di 1 punto percentuale a valere sull’onerosità del finanziamento.
A breve verranno definiti i dettagli per l’utilizzo delle risorse messe a disposizione