Home News - Newsflash Domande e risposte. Le piccole e medie imprese milanesi e lombarde dialogano con i candidati alle elezioni regionali.
Domande e risposte. Le piccole e medie imprese milanesi e lombarde dialogano con i candidati alle elezioni regionali. PDF Stampa E-mail

Nel mese di febbraio A.P.I. ha organizzato due incontri con i candidati consigliere alle elezioni regionali. Gli importanti appuntamenti fanno seguito all'incontro dell'8 febbraio, svoltosi presso la sede di Viale Brenta, con i candidati Governatore alla Regione Lombardia Giorgio Gori, Dario Violi e Attilio Fontana.
L’Associazione è scesa in campo per dare voce alle istanze delle PMI e creare le basi per un rapporto di continuità tra le Parti, volto allo sviluppo e al rilancio del sistema impresa. 
L'incontro del 26 febbraio è stato organizzato in collaborazione con SIAM, presso la storica biblioteca in Via Santa Marta 18 a Milano. Un confronto sui temi di interesse per le PMI con i candidati Pietro Bussolati, Partito Democratico, e Vito Bellomo, Forza Italia. Il dibattito è stato condotto da Cristina Melchiorri, direttore Faculty Pubblica Amministrazione di SIAM, e da Stefano Valvason, direttore generale A.P.I.
Il 27 febbraio, invece, il dibattito organizzato da A.P.I. si è svolto presso il distretto Sud Ovest Milano ad Abbiategrasso. Hanno partecipato i candidati Ilaria Amè, Lista Civica Fontana e Pietro Bussolati, Partito Democratico.
Anche in questa occasione l'incontro è stato moderato da Stefano Valvason, direttore generale A.P.I, con la partecipazione di Alberto Fiammenghi, Vice Presidente A.P.I. e delegato al distretto Sud Ovest Milano. 

Nel corso degli incontri la base della discussione sono state le istanze delle PMI raccolte da A.P.I. e presentate nel documento Rimettiamo al centro “il fare impresa”. Qui di seguito in sintesi le principali esigenze, rilevate nel corso degli ultimi mesi dalle oltre duemilacinquecento PMI associate ad A.P.I.:

  • ridurre la spesa pubblica improduttiva;
  • sostenere la competitività delle Piccole e Medie Industrie, che si declina in interventi mirati ad agevolare la formazione del personale sui temi dell’innovazione;
  • sostenere le istanze per contribuire regionalmente a ridurre la pressione fiscale, il costo del lavoro e dell’energia, ad oggi di 30 punti superiore alla media europea;
  • garantire alle imprese un’adeguata connettività tramite infrastrutture digitali performanti per competere a livello internazionale;
  • sostenere il settore manifatturiero con investimenti in innovazione, agevolazioni nell’accesso al credito, assunzioni e all’internazionalizzazione;
  • semplificazione della burocrazia e digitalizzazione dei processi.


Per visualizzare la nota sull'incontro con i Candidati Governatore cliccare qui

Per ulteriori informazioni:
Ufficio Stampa A.P.I. 
email: Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo.  
Tel. 0267140267 - Cell. 3280736266



2702_def_small