Home Credito & Fisco - Credito & Fisco Fattura immediata, entro 15 giorni dall’operazione
Fattura immediata, entro 15 giorni dall’operazione PDF Stampa E-mail

Tra le modifiche del DL Crescita è previsto l’inserimento di un emendamento, inerente la fattura immediata. Dal prossimo luglio ci sarà più tempo per emettere le fatture immediate, rispetto ai 10 giorni iniziali, e gli operatori potranno procedere all’emissione delle fatture immediate entro 15 giorni dall’operazione.
Il legislatore ha previsto che la fattura dovrà riportare due date, quella di emissione e quella di effettuazione dell’operazione, una novità che coinvolge l’operatività dell’impresa e i sistemi informatici. Per tale motivo, la doppia indicazione non interesserà le fatture elettroniche, per cui il campo data rimarrà sempre la data di effettuazione dell’operazione, mentre la data di emissione sarà determinata automaticamente dal Sdi quando la fattura viene ricevuta.

Per informazioni: Servizio Fiscale Gestionale Societario, tel. 02.67140268 – mail: Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo.