Home
Latest
The latest news from the Joomla! Team

Fatture energia: aumento dispacciamento 3° trim 2020 PDF Stampa E-mail

Lo scorso 25 giugno, con proprie delibere, l’Autorità di Regolazione per Energia Reti e Ambiente (ARERA) ha provveduto ad aggiornare per il terzo trimestre dell’anno la valorizzazione delle componenti tariffarie destinate alla copertura degli oneri generali e di ulteriori componenti del settore elettrico e del settore gas.
Tra questi corrispettivi, non trattabili a libero mercato, si evidenzia per la fattura elettrica l’aumento dei costi di dispacciamento, che per utenze in bassa e media tensione sarà pari a circa 4,7 €/MWh (aumento tra secondo e terzo trimestre 2020). Per dispacciamento si intende la gestione dei flussi di energia sulla rete, cioè il funzionamento ed il mantenimento in equilibrio della stessa (domanda / offerta).
Non potendo immagazzinare l’energia elettrica, è necessario produrre, istante per istante, la quantità di energia richiesta dall’insieme dei consumatori (famiglie e aziende) e gestirne la trasmissione in modo che l’offerta e la domanda siano sempre in equilibrio, garantendo così la continuità e la sicurezza della fornitura del servizio.
Il costo del dispacciamento tende tipicamente ad aumentare nei periodi caratterizzati da bassi consumi in cui è necessaria una maggiore "movimentazione" degli impianti nel mercato. Le misure di contenimento dell'epidemia, con conseguente riduzione negli ultimi mesi della domanda di energia elettrica, hanno contribuito ad aumentare il fabbisogno di risorse per il dispacciamento, che si riflette nell’aumento sopra indicato.

Per informazioni: Servizio Energia, telefono 02671401 - e-mail Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo. .

 
RTF - Annual Report 2019, evento AM Instruments Srl PDF Stampa E-mail

Lo scorso 29 Giugno 2020, presso la sede di Limbiate dell'impresa associata AM Instruments Srl, si è svolto l'evento “RTF – Annual Report 2019”. L'incontro si svolge ogni anno e vede i due titolari, Cinzia Pagani e Roberto Fossati, presentare i risultati aziendali e coinvolgere gli stakeholder. 
In rappresentanza di A.P.I., ha partecipato il direttore generale Stefano Valvason che, nel corso del suo intervento, ha raccontato i progetti svolti dall'Associazione insieme ad AM Instruments Srl e finalizzati a supportare le attività per la crescita dell'impresa. 

Nel corso dell'intervento di Cinzia Pagani e Roberto Fossati è stato evidenziato come, nei 30 anni di storia, AM Instruments ha saputo coniugare uno spiccato orientamento alla crescita con la capacità di mettersi continuamente in discussione per rispondere in maniera efficace ai cambiamenti dell’ambiente esterno. Ne è derivata una realtà in costante evoluzione, incapace di rimanere uguale a sé stessa, capace di raggiungere il prestigioso traguardo dei 25 milioni di euro di ricavi, associato a livelli di profittabilità rilevanti confrontati con quelli del settore.
E’ pertanto una scelta strategica continuare, come abbiamo sempre fatto in questi trent’anni, a patrimonializzare l’azienda e a reinvestire gli utili generati nel potenziamento organizzativo, anche se questo dovesse leggermente inficiare la redditività di breve periodo.

Per scaricare la locandina dell'evento cliccare qui

Per informazioni: Segreteria di Direzione, tel. 0267140 - mail: Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo.  

 
ITS Energia, Ambiente ed Edilizia Sostenibile. Percorsi di specializzazione tecnica post-diploma. Ospita uno studente in stage curricolare gratuito! PDF Stampa E-mail

Promossi dal Ministero dell’Istruzione dell’Università e della Ricerca insieme al Fondo Sociale Europeo e alle Regioni, i corsi di Istruzione Tecnica Superiore (ITS) e i corsi di Istruzione e Formazione Tecnica Superiore (IFTS) sono la risposta alla necessità di formarsi e orientarsi verso una professione concreta avvicinandosi al mondo del lavoro. Co-progettati insieme al mondo delle imprese, i corsi sono strutturati in ore di formazione e in ore di stage curricolare in azienda.
Attualmente gli allievi del corso "Smart & Digital Waste Management" sono disponibili per uno stage di 450 ore da luglio a ottobre 2020.

Di seguito alcune delle competenze sviluppate dagli allievi:
Compilazione di formulari di Trasporto Rifiuti e di DDT relativi
Compilazione del registro di carico e scarico rifiuti a gestionale
Tenuta del registro di carico e scarico, MUD
Gestione delle scadenze ambientali
Controllo dei documenti di accompagnamento dei rifiuti in ingresso
Controllo delle bolle di entrata/uscita della merce         


ITS Energia, Ambiente ed Edilizia Sostenibile resta a disposizione per un incontro conoscitivo, la persona di riferimento è Silvia Cazzaniga. Di seguito i contatti: Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo. ; www.fondazionegreen.it 

 
7 luglio, Disruption Approach e rilancio del nostro business! PDF Stampa E-mail

Prosegue il ciclo di webinar dedicato agli strumenti e approcci per rilanciare il business, partendo dal ripensare l’impresa guardandola con occhi diversi.
Nel corso dell’incontro i partecipanti potranno allenarsi con il “Disruption Approach” per capire come creare e gestire l’effetto dell’in-troduzione di nuove modalità e incanalare la forza “distruttiva” in modo positivo. Modificare la logica fino a quel momento presente in azienda o in un mercato, introducendo comportamenti e interazioni nuove e rivoluzionando, quindi, le logiche correnti, crea un forte cambiamento che va gestito per avere un effetto positivo. L’impatto di una innovazione di rottura è sempre in qualche modo imprevedibile, ma secondo molti studiosi è possibile definirla “disruptive” solo dopo aver visto in modo diffuso il valore e i cambiamenti nel modello in cui si è inserita.
Ma come? Confrontandosi insieme! Ci accompagnerà nel percorso Cristina Melchiorri (imprenditrice, CEO di Advanced Smart Solutions).
Il webinar, organizzato in due puntate, si terrà attraverso la piattaforma Microsoft Teams.
Per iscriversi, entro il 06 luglio alle 15.00, cliccare qui, ci sono solo 20 posti disponibili!

Per informazioni: Servizio Studi e Comunicazione, tel. 02.671401, mail: Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo.

 
16 luglio, Creare una social media policy aziendale. Come coordinare la comunicazione social delle diverse persone in azienda ed esprimere un’identità univoca PDF Stampa E-mail


Quante volte abbiamo pensato di essere molto bravi a fare e poco a comunicare? Quella del sapersi raccontare è una questione cruciale, che nacque certamente molto prima di internet.
Per affrontare queste importanti tematiche e soprattutto per esplorare insieme come sfruttare i vantaggi offerti dai social e dalla web reputation,  A.P.I., organizza il webinar “Creare una social media policy aziendale. Come coordinare la comunicazione social delle diverse persone in azienda ed esprimere un’identità univoca” in calendario il 16 luglio, dalle ore 11.30.
Per maggiori informazioni e per iscrizioni cliccare qui

Per informazioni: Servizio Comunicazione, tel.02.671401 - mail: Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo.

 
«InizioPrec.12345678910Succ.Fine»

Pagina 1 di 1057