Home News - Latest
Latest
The latest news from the Joomla! Team

Fatturazione elettronica le risposte dell’Agenzia PDF Stampa E-mail

Il 2 luglio scorso l’Agenzia delle Entrate ha fornito importanti precisazioni sulla fatturazione elettronica. Per quanto concerne le cessioni di carburante sono soggetti a emissione di fattura elettronica i codici definiti nelle specifiche tecniche nel Provvedimento direttoriale n. 89757/2018. Sono esclusi dalle nuove disposizioni i rifornimenti di carburante per aeromobili ed imbarcazioni e per i veicoli agricoli. Nei casi di incertezza sull’impiego del carburante deve essere utilizzata la fattura elettronica.
L’emissione della fattura dovrà essere contestuale alla cessione del carburante (entro le ore 24 del medesimo giorno della cessione).
Tuttavia, in fase di prima applicazione delle nuove norme, il file fattura,  predisposto nel rispetto delle regole tecniche previste dal Provvedimento del Direttore dell’Agenzia delle Entrate 30 aprile 2018 ed inviato con un minimo ritardo, comunque tale da non pregiudicare la corretta liquidazione dell’imposta, costituisce violazione non punibile ai sensi dell’art. 6, comma 5-bis, del D.Lgs. 18 dicembre 1997, n. 472.
Solo i soggetti stabiliti in Italia possono essere obbligati ad emettere la fattura elettronica, anche se è possibile inviare tale documento a soggetti non residenti identificati in Italia garantendo comunque la possibilità di ottenere copia cartacea della fattura a chi ne fa richiesta.
Per quanto riguarda invece il campo degli appalti sono soggetti all’obbligo coloro che operano nei confronti della stazione appaltante pubblica oppure chi, nell’esecuzione del contratto di appalto, è titolare di contratti di subappalto o riveste la qualifica di subcontraente.

Cliccare qu
i per prendere visione della circolare.

Per informazioni: Servizio Fiscale, Gestionale, Societario, tel. 02.67140268 – mail: Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo.

 
D.G.V. Srl, un’azienda proiettata al futuro PDF Stampa E-mail

Costituita nel 1965, D.G.V. Srl da oltre 50 anni è leader del settore della lavorazione della lamiera conto terzi con una marcia in più: l’attenzione al cliente. D.G.V. Srl opera nel settore della carpenteria di precisione garantendo, grazie a un costante aggiornamento tecnologico, un alto livello qualitativo dal prototipo alla piccola e media serie. 
Nata come una semplice carpenteria metallica, dagli inizi degli anni '80 la produzione subisce una brusca virata orientandosi verso la deformazione della lamiera, associando qualità e precisione ai suoi manufatti. Nella metà degli anni '80 una "rivoluzione" investe la D.G.V.: l'introduzione della prima macchina a controllo numerico, che consente di ampliare enormemente il ventaglio di possibilità che l'azienda è in grado di fornire ai suoi clienti.
Con gli anni '90 arriva un altro importante cambiamento e si aprono nuove opportunità con all’adozione del primo taglio laser.
La crescita dell’impresa è costante e vista la necessità di un parco macchine sempre all'avanguardia per garantire inalterati e sempre alti i valori di qualità e affidabilità che contraddistinguono l’azienda, la D.G.V., nel 2001, si trasferisce in un nuovo e più grande stabilimento alle porte di Milano. D.G.V. dispone di moderni impianti prodotti dalle migliori case costruttrici, che garantiscono alti standard di qualità e precisione.
Inoltre, è in grado di gestire tutti i tipi di materiali metallici, eseguendo su di essi tutte le tipologie di lavorazioni consentite dalle proprietà intrinseche dei materiali stessi.D.G.V. al suo interno può offrire ai propri clienti servizi aggiuntivi qualificanti come progettazione (in 2D e 3D) e consulenza tecnica, montaggio e assemblaggio di componenti anche di natura meccanica e imballaggio su specifiche dirette del cliente.
Sempre aperta alle nuove sfide, a partire dal 2014, ha creato al suo interno un piccolo reparto di finitura superficiale dei metalli. Perciò, accanto a un impianto per la burattatura di particolari di piccole dimensioni, è stato posizionato un piccolo impianto di sabbiatura. New entry del 2015, una spianatrice.
L’industria 4.0 è una realtà in D.G.V. già da qualche anno, infatti con l’introduzione dei software per la gestione e controllo del processo aziendale.  La D.G.V. dispone di una rete di fornitori qualificata e preparata ai quali può appoggiarsi per fornire al cliente un servizio che sia il più completo possibile.
L'azienda si impegna costantemente nel raggiungimento della piena soddisfazione dei propri clienti e, con il supporto dell’ufficio tecnico interno, è in grado di realizzare dal prototipo alla serie di macchine di dimensioni importanti; il tutto può essere completato, se richiesto dal cliente, da particolari meccanici, trattamenti galvanici, verniciatura, montaggio, imballaggio e consegna.
L’attenzione al capitale umano, alla sua sicurezza, alla sua formazione, costante aggiornamento e professionalità rendono l’impresa pronta alle sfide del futuro con basi solide.Le qualità e i valori che consentono all’azienda una forte presenza sul mercato sono sottolineate dalla Certificazione ISO, raggiunta dal 2013. A cui, dal 2014, D.G.V. ha aggiunto la certificazione dei processi di saldatura con due certificazioni: la UNI EN ISO 15614-1: 2012 e UNI EN ISO 9606-1: 2013. 
«È un nostro punto di forza offrire al cliente la massima qualità e precisione in qualsiasi settore e campo, che si tratti di un prototipo o di una produzione in serie. Abbiamo le macchine e le persone capaci di offrire il massimo in termini di qualità al cliente, consegnando il prodotto il più perfetto possibile. Commenta il titolare Giovanni D’argento. Inoltre, considero la nostra capacità di collaborare col cliente, venendo incontro alle sue esigenze, un'altra forza della nostra azienda; abbiamo operatori, strumenti e uffici in grado di soddisfare le più svariate esigenze, dal prototipo per l'industria navale a quello in grande serie per industrie alimentari. Cerchiamo sempre di ottimizzare il nostro lavoro fin dalle fasi iniziali, cercando di produrlo con la massima velocità e la massima qualità a precisione, due fattori inscindibili per noi».

Per restare sempre aggiornati su prodotti e iniziative di D.G.V. Srl cliccare qui 
Per contattare D.G.V. Srl
via Enzo Ferrari n° 18
20010 Arluno (MI)
Tel. +39 2 903 777 33
Fax +39 2 903 795 63
mail: Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo.



logo



 
DEMAC S.r.l., un successo italiano nel mondo PDF Stampa E-mail

DEMAC è leader mondiale nella produzione di avvolgitubo e avvolgicavo per il settore del sollevamento e per l’industria. Nata a Cisliano nel 1981 dalla passione per il lavoro e per il settore di Domenico Varano. La storia dell’impresa inizia in un piccolo paese alle porte di Milano, alla fine degli anni settanta, da Domenico Varano un uomo con tante certezze, con grandi ambizioni e capacità.
In quegli anni, grazie alla sua crescita professionale maturata in una delle società più rinomate del settore dei carrelli elevatori e caricatori telescopici, iniziò a sviluppare nuovi progetti e soluzioni tecniche nello stesso campo.
Nacque così la DEMAC, aperta vicino alla residenza dell’imprenditore, per sfruttare al meglio tutto il tempo e lo spazio a disposizione.L’azienda cresceva in fretta e, nel 1987, Domenico spostò la sede a Cerello in una struttura piccola ma ben organizzata di 400 metri quadri dove, all’inizio degli anni novanta, DEMAC ebbe il suo primo concreto sviluppo.
La grande soddisfazione dei clienti e la costante fiducia dell’imprenditore nella DEMAC posero le basi per un ulteriore grande passo, infatti, nel 1995, l’azienda fu trasferita a Corbetta per la necessità di una struttura molto più grande e meglio organizzata in tutte le sue componenti. 
Una piccola realtà locale stava diventando in breve tempo un punto di rifermento per gli operatori del settore a livello mondiale e così, nel 2005, Varano - con il supporto dei figli Fabio e Laura oramai entrati in azienda - fondò nell’area industriale di Magenta una struttura di nuova generazione. Che ha visto l’ultimo ampliamento a gennaio 2016, ancora in fase di perfezionamento.
Un asset importante per lo sviluppo e la garanzia dei prodotti per i clienti sono le certificazioni di qualità ISO 9001:2008, ISO 14001:2015 e OHSAS 18001:2007 riconosciute all’azienda. 

Una storia quella di DEMAC lunga più di trent’anni, in cui passione, valore delle persone, qualità dei prodotti vengono prima di tutto. Perché i progetti e le invenzioni non nascono per caso, ma dall’esperienza del passato, dalla voglia del presente e da un costante sguardo al futuro.

Per restare sempre aggiornato sui nuovi prodotti DEMAC cliccare qui

Per contattare DEMAC SRL
Via R. Murri, 14
20013 Magenta (MI)
Tel: 02 978 44 88
Fax: 02 9700 35 09
www.demac.it/
Info: Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo.
Export: Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo. , Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo. , Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo.
Ufficio Acquisti: Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo.
Ufficio Tecnico: Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo.
Vendite Italia: Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo.
Post Vendita: Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo.

logoDemac35_s



Assieme-avvolgitubo_S

 
Partecipa all'indagine: Il futuro dei giovani tecnici nelle PMI PDF Stampa E-mail

Gentile Imprenditrice, Gentile Imprenditore,
lo sviluppo di un’adeguata formazione tecnica è un’opportunità fondamentale per le PMI per rilanciare lo sviluppo e la competitività attraverso l’inserimento di nuove competenze e profili professionali. Proprio per questo l’Ufficio Studi in collaborazione con il Servizio Formazione di A.P.I. ha realizzato un’indagine per capire l’opinione delle PMI.
Per migliorare l’elaborazione e l’analisi dei dati e ottenere un campione utile ai fini statistici, è però necessaria la collaborazione fattiva di ciascun associato. A.P.I. si augura che possa condividere questa richiesta e contribuire così alla realizzazione delle nostre indagini.
Grazie per la cortese collaborazione.

Per partecipare all'indagine cliccare qui

Per informazioni: Servizio Comunicazione A.P.I., te. 0267140263 - mail: Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo.

 
Strategia d'impresa:"Lavorare meglio,guadagnare di più!" PDF Stampa E-mail

Vuoi migliorare la gestione della tua attività e ottimizzare il tuo tempo? Partecipa al corso organizzato da A.P.I. Servizi per acquisire metodi e strumenti pratici per lavorare meglio e guidare in modo efficace i tuoi collaboratori.
La docente sarà Cristina Melchiorri - imprenditrice e manager. 

Quando?
Mercoledì, 20 giugno 2018 (ore 9-18) - Viale Brenta 27 – Milano

A chi è rivolto?
La giornata è dedicata a imprenditori, manager e persone che gestiscono l’azienda.

Di cosa si parla?

  • Che leader sei
  • Dalla strategia all’attuazione - Direzione e gestione per obiettivi – Input – delega – controllo - l’arte del feedback. Come ripartire obiettivi e attività fra collaboratori e collaboratrici.
  • Gestione delle criticità e del disservizio - Le situazioni che “distruggono” valore e come gestirle in up. Le cattive abitudini che tolgono efficienza ed efficacia al tuo lavoro.
  • Le regole d’oro del Marketing - La leadership nel proprio mercato - meglio essere il primo che migliore del primo - quanto conta la “percezione” nella testa del cliente. Esempi di successo e insuccesso. Il personal branding. Uso intelligente e professionale dei social.
  • La negoziazione efficace - Riconoscere gli obiettivi irrinunciabili tuoi e della controparte- come prevedere l’andamento di una trattativa. I 5 step della negoziazione vincente.
  • La Leadership e gli stili di comunicazione più efficaci - Per target - per canale di comunicazione - contenuto e stile - che leader sei - che leader vuoi essere.


Al termine del corso sarà rilasciato un attestato di frequenza. Per motivi organizzativi il corso sarà attivato solo al raggiungimento del numero minimo di 10 partecipanti. Si prega di inoltrare le iscrizioni almeno 5 giorni prima dell’inizio del corso.

Per informazioni di natura tecnica: Servizio Comunicazione A.P.I: tel. 02/67140263 – mail: Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo.
Per informazioni organizzative: A.P.I. Servizi: tel. 02.67140251 – mail: Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo.

Per scaricare la locandina cliccare qui
Per visualizzare il profilo di Cristina Melchiorri cliccare qui

 
«InizioPrec.12345678910Succ.Fine»

Pagina 5 di 938