Home News - Latest
Latest
The latest news from the Joomla! Team

A.P.I. alla tavola rotonda "Quali prospettive per le Autorità indipendenti?" PDF Stampa E-mail

Il 14 e 15 febbraio, presso il Tribunale Amministrativo Regionale di Milano, si è svolo il corso di formazione per Magistrati amministrativi, organizzato dall’Ufficio Studi massimario e formazione della Giustizia amministrativa in collaborazione con il T.A.R. per la Lombardia.
L’incontro di studio si è focalizzato sullo “stato dell’arte” del contenzioso relativo alle Autorità indipendenti, con particolare riferimento all’Autorità di regolazione per l’energia, le reti e l’ambiente (ARERA) e all’Autorità di regolazione dei trasporti (ART), ma si è trattato anche di altre autorità indipendenti tra le quali la CONSOB e l’ANAC. 

In particolare sono stati tratti spunti per le analisi e discussioni dalle ricche esperienze del T.A.R. Lombardia (con riguardo alle controversie sugli atti dell’Autorità di regolazione per l’energia, le reti e l’ambiente) e del T.A.R.Piemonte (con riferimento alle controversie relative all’Autorità di regolazione dei trasporti).

La due giorni, sviluppata con i contributi di esponenti del mondo accademico, esperti delle Autority e Giudici dei Tribunali Amministrativi Regionali e del Consiglio di Stato, si è chiusa con la tavola rotonda "Quali prospettive per le Autorità indipendenti? Evoluzione della disciplina e problemi aperti" alla quale ha partecipato Alberto Conte, vicedirettore generale di A.P.I., che ha evidenziato il punto di vista delle imprese, con particolare riferimento ai mercati dell’energia e all’ARERA.

Conte - dopo un rapido richiamo ai presupposti “tecnici” sulle Autorità e la loro indipendenza, il buon equilibrio tra la complessa attività i regolazione di ARERA e il giusto “contrappeso” costituito dal sindacato del giudice amministrativo (richiamando diversi atti e relativi contenziosi) - ha espresso apprezzamento per il buon operato tecnico di ARERA, impegnata anche sul fronte transnazionale, sottolineando la necessità d’incrementare il livello di consultazione e coinvolgimento nonché le esigenze di semplificazione dal punto di vista dei consumatori finali industriali.

La tavola rotonda è stata coordinata da Angelo De Zotti, Presidente T.A.R. Lombardia, e ha visto gli interventi di: Eugenio Bruti Liberati, Professore ordinario di diritto amministrativo presso l’Università del Piemonte Orientale; Antonio De Vita, Consigliere del T.A.R. per la Lombardia, Milano, Sezione II; Marco Dettori, Presidente Assimpredil A.N.C.E.; Roberto Gandiglio, Direttore dell’Ufficio giuridico dell’Autorità di regolazione deit rasporti Ufficio Studi, massimario e formazione della Giustizia amministrativa; Marcello Minenna, Responsabile dell’Ufficio analisi quantitativa ed innovazione finanziaria della Divisione Mercati della CONSOB; Angelina Silipo, Responsabile dell'Ufficio Contenzioso della Direzione Legale e Atti del Collegio dell’Autorità di regolazione per l’energia, le reti e l’ambiente. 


Per informazioni, Servizio Energia, tel. 0267140250 - mail: Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo.  

 
Workshop: Osservatorio Fatturazione elettronica & eCommerce B2b PDF Stampa E-mail

A.P.I. ha partecipato al secondo workshop organizzato dall'Advisory Board Osservatorio Fatturazione elettronica & eCommerce B2b del Politecnico di Milano, tenutosi lo scorso 8 febbraio.
La partecipazione di A.P.I. al Board, e agli incontri organizzati, è strategica per portare la voce delle PMI e la loro esperienza su un tema innovativo, come quello della fatturazione elettronica & eCommerce B2b, che ha delle ricadute importanti sullo sviluppo e l'operatività delle imprese
Il Servizio Fiscale, Gestionale, Societario è a disposizione delle imprese associate per supportarle e dare informazioni sulla fatturazione elettronica.

Per informazioni: Segreteria di Presidenza, tel. 0267140263 - mail: Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo.

Per informazioni: Servizio Fiscale, Gestionale, Societario, tel. 02.67140268 – mail: Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo.

 
CONSIP- Incontro Sportelli in Rete PDF Stampa E-mail

Si è svolto, lo scorso 7 febbraio a Milano, l'incontro tra gli Sportelli in rete organizzato da CONSIP, in collaborazione con la Camera di Commercio di Milano Monza Brianza Lodi, per illustrare le opportunità del mercato elettronico per le imprese e tutte le attività svolte a favore delle PMI, proprio attraverso il progetto "Sportelli in Rete". 
Per Consip hanno partecipato Francesca Minerva, responsabile Progetto Sportelli in Rete, e Maria Antonietta Coppola, della divisione programma razionalizzazione acquisti P.A.
A.P.I. ha preso parte all’incontro, in qualità di sportello (Milano e Abbiategrasso), per favorire l'accesso delle PMI al mercato elettronico della P.A. e tenere le imprese aggiornate su tutte le opportunità e novità. 
La collaborazione tra Consip e le associazioni di categoria è importante per favorire la diffusione e facilitare le imprese nell'accesso al mercato elettronico della P.A. 
Inoltre, lo strumento, e la sua facilità d'uso e accesso si rende ancor più necessario in considerazione di quanto sancito dall’art.40 del nuovo Codice dei Contratti, che prevede che le comunicazioni e gli scambi di informazioni nell’ambito delle procedure di appalto svolte dalle stazioni appaltanti debbano essere eseguite utilizzando mezzi di comunicazione elettronici.
Consip S.p.A. è la società del Ministero dell’Economia e delle Finanze incaricata dello sviluppo delle iniziative del Programma per la razionalizzazione degli acquisti nella P.A., il portale acquisti in rete della Pubblica Amministrazione permette, quindi, di ottimizzare gli acquisti pubblici di beni e servizi razionalizzando la spesa pubblica e semplificando i processi di fornitura e di acquisto in modo innovativo e trasparente.

Per accedere al sito Acquisti in Rete cliccare qui 

Per informazioni: Servizio Appalti, tel. 02671401 - mail Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo.  



consip_s

 
Energivori - CSEA: apertura straordinaria portale PDF Stampa E-mail

Dal prossimo 18 marzo e fino al 16 aprile la Cassa per i Servizi Energetici e Ambientali – CSEA – in via straordinaria renderà disponibile il proprio portale energivori per la presentazione delle dichiarazioni 2017, 2018 e 2019.
La riapertura del portale riveste carattere di eccezionalità e decorsi i termini sopra indicati, comunque ulteriori rispetto a quelli già messi a disposizione delle imprese aventi titolo nel corso del 2018, non sarà più possibile inviare dichiarazioni ai fini dell’inserimento negli elenchi delle imprese a forte consumo di energia elettrica ed accedere ai relativi benefici.
Si tratta di una delle misure previste dalla delibera 644/2018/R/eel, pubblicata lo scorso dicembre dell’Autorità di Regolazione per Energia, Reti e Ambiente per la complessa situazione generata dall’entrata in vigore del nuovo regime di agevolazioni in favore delle imprese energivore ed il susseguirsi nel corso del 2018 di diverse raccolte di dichiarazioni.
Se infatti per le annualità 2018 e 2019 viene applicato il nuovo meccanismo di agevolazione introdotto dal Decreto del MISE del 21 dicembre 2017 (regime post-riforma), per la competenza 2017 rimane valido il precedente meccanismo di agevolazione, definito dal D.M. del 5 aprile 2013, e già applicato per gli anni dal 2013 al 2016 (regime ante-riforma).

Per approfondimenti:
CSEA: CIRCOLARE N. 1/2019/ELT 
ARERA - Delibera 11 dicembre 2018 644/2018/R/eel: Integrazione delle disposizioni per l’assegnazione della classe di agevolazione alle imprese a forte consumo di energia elettrica.

Per informazioni e/o per verifica in merito al possesso dei requisiti di accesso alle agevolazioni: Servizio Energia, tel. 0267140250 - mail: Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo. .

 
ITALSOFTWARE Srl PDF Stampa E-mail

Fondata nel 1994 da tre soci Massimo Giannessi, Massimo Caputo e Alfio Costanzo, Italsoftware fornisce servizi competitivi alle PMI su tutto il territorio italiano.
Fin dalla sua nascita la società sviluppa tre linee di business differenti e sinergiche che nel tempo si sono conservate e rafforzate: l’ERP Symbio, la piattaforma di sviluppo 4D e lo sviluppo di applicazioni su misura. 

Symbio
Una piattaforma ERP sviluppata e distribuita da Italsoftware che si distingue per la sua flessibilità e completezza nel risolvere le molteplici problematiche di gestione aziendale, particolarmente adatta ed apprezzata dalle PMI.
Il fulcro della suite, compatibile con Mac OSX e con Windows, è il software gestionale COSMO, una soluzione ready to use, nata per adattarsi alla maggior parte delle esigenze aziendali, composta da moduli che gestiscono contabilità, gestione magazzino, vendite, acquisti, commesse, produzione e naturalmente fatturazione elettronica con l’invio e la ricezione automatica delle fatture dal e al sistema di interscambio, messo a disposizione dall’Agenzia dell’Entrate.
Complementare al gestionale è il CRM, FYLON, che permette di gestire in maniera più efficace il rapporto con i clienti, le trattative, le condizioni commerciali, l’eventuale assistenza e le campagne marketing. Disporre di un CRM per gestire l’intera relazione con il cliente consente di conoscerlo a 360 gradi facendolo sentire unico e speciale. Nel caso di un punto vendita, Symbio può offrire il programma POS, anche in versione Mobile WebApp, e per analizzare al meglio i dati aziendali c’è DOGMA Business Intelligence che offre statistiche commerciali sofisticate per prendere decisioni velocemente ed efficacemente. 
La gestione del ristorante è affidata a CONVIVIO, software efficiente, facile e completo per la gestione delle ordinazioni, dei tavoli e delle comande in cucina.
Gli ultimi nati in casa Symbio sono TELOS, riclassificatore di bilanci, MERCURIO, per la gestione degli agenti e CHIAMATE, software per la gestione degli interventi esterni.

Piattaforma di sviluppo 4D
Italsoftware è il distributore esclusivo di 4th Dimension per il mercato italiano. 
Si tratta di un database sofisticato e performante, molto apprezzato sul mercato internazionale, per lo sviluppo di Business App, sia client - server sia desktop e mobile per Mac OSX e per Windows.Le principali caratteristiche che lo contraddistinguono sono:
bassissimo time to market
grande compatibilità sia in ambiente Windows sia in ambiente Mac
alta scalabilità che permette al prodotto di adattarsi a molteplici modalità di funzionamento e modi di implementazione senza dover ripartire da zero.

Un’applicazione 4D creata per un solo utente può essere adattata per supportarne centinaia, sempre mantenendo bassi costi di gestione.

Software su misura
La terza divisione di Italsoftware si occupa dello sviluppo di soluzioni su misura: un team di programmatori è a disposizione dei clienti per analizzare le richieste verticali più specifichee realizzare soluzioni ad hoc che permettono di ottimizzare i flussi e le esigenze di lavoro.

Per restare sempre aggiornati visitare i siti dedicati

www.italsoftware.it/

www.symbio.it/

https://it.4d.com/ 

Per contattare l'azienda
Via Thomas Edison 12
20852 -Villasanta, MB 
Tel: +390398943016
Mail: Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo.


IATLSOFTWARE_S

 
«InizioPrec.12345678910Succ.Fine»

Pagina 7 di 947