Home News - Latest
Latest
The latest news from the Joomla! Team

Gruppo di acquisto energia: Work in Progress per il 2012 PDF Stampa E-mail

Fervono le attività per il Gruppo di Acquisto di energia elettrica, con l’avvio della trattativa per la fornitura 2012 e le contestuali analisi degli elementi macroeconomici, monitoraggio delle condizioni di mercato e valutazione degli scenari previsionali. Il Gruppo di Acquisto, che ad oggi conta 378 punti di prelievo, è aperto ad eventuali ulteriori adesioni. I 39 nuovi ingressi di quest’anno hanno conseguito un risparmio medio del 22,35%, rispetto alle precedenti condizioni di fornitura, risultato in crescita rispetto al 2010, in cui la media di risparmio per i 194 nuovi ingressi è stata del 21,15%.

 
Incontro tra Confapi e ministro Sacconi su lavoro e rapporti impresa-sindacato PDF Stampa E-mail

Il mondo Confapi scende di nuovo in campo su temi centrali quali il lavoro e la riorganizzazione dei rapporti impresa-sindacato nelle PMI, che costituiscono la spina dorsale del tessuto produttivo italiano. Si è tenuto lo scorso 22 ottobre infatti, nella sede di Apindustria Brescia, l'incontro con il ministro del Lavoro e delle Politiche Sociali, Maurizio Sacconi. Con lui si è confrontati sul tema "Dallo Statuto dei lavoratori allo Statuto dei lavori. Quali risposte per rispondere alla crisi?", il presidente nazionale di Confapi e Confapi Milano, Paolo Galassi. Durante l'incontro, il presidente Paolo Galassi, ha dato spazio ai risultati di una ricerca condotta sugli associati del sistema Confapi. In particolare è stato sottolineato come il 70% degli intervistati si mostri abbastanza o molto interessato agli interventi previsti nell'articolo 8 della cosiddetta Manovra di ferragosto, soprattutto sulle misure relative al sostegno a competitività e salario, alla gestione delle crisi aziendali, nonché all'emersione del lavoro irregolare. Grande interesse anche dei piccoli imprenditori anche intorno al tema della partecipazione dei lavoratori legata all'aumento di produttività. "Lo scenario produttivo nel nostro Paese sconta mutamenti rapidi e inesorabili - ha detto Paolo Galassi, presidente di Confapi - Il quadro normativo deve necessariamente adeguarsi col mutare dei processi produttivi e del modo di produrre. Molte norme, negli anni, hanno invece ingessato la regolazione del mercato del lavoro e i sistemi di produzione. Negli ultimi mesi qualche elemento di novità si è affacciato alla nostra attenzione, ma serve qualcosa di più per fare in modo che l'Italia tenga il passo con il resto d'Europa. Se da una parte i lavoratori chiedono tutele più incisive ed effettive, le imprese reclamano a loro volta maggiore certezza del diritto e un quadro di regole meno invasivo e chiaro". Galassi ha aggiunto che: "Lo Statuto dei Lavoratori va rivisto alla luce dei mutamenti intervenuti nella società; così come l'articolo 41 della Costituzione va reso attuale in una società profondamente cambiata. Lo spirito e la volontà del legislatore stanno andando nella direzione della riconsiderazione del rapporto di lavoro e del ruolo e della prospettiva dell'attività d'impresa; ora è indispensabile proseguire su questa strada".

Per vedere la presentazione dei dati CLICCA QUI

 
Inaugurazione della sede di Confapi Milano a Lodi PDF Stampa E-mail

Venerdì 28 ottobre alle 16, in via Codazzi 5, alla presenza di numerose autorità del territorio lodigiano, si svolgerà l’inaugurazione degli uffici di Confapi Lodi. All’evento, durante il quale farà gli onori di casa il presidente di Confapi Milano, Paolo Galassi, parteciperanno il presidente della Provincia di Lodi, Pietro Foroni, il sindaco del Comune di Lodi, Lorenzo Guerini, il presidente della Camera di Commercio di Lodi, Alessandro Zucchetti.

 
Conferita Laurea ad honorem al Presidente Paolo Galassi PDF Stampa E-mail

Conferita venerdi 14 ottobre nel corso di una cerimonia tenutasi presso l'aula magna del Rettorato dell'Università Lum Jean Monnet la Laurea Magistrale ad Honorem in Economia e Management a Paolo Luigi Maria Galassi, imprenditore chimico e metalmeccanico e presidente di Confapi Milano e di Confapi, l'associazione che in Italia riunisce oltre 120 mila piccole e medie imprese.

«Ringrazio l'Università LUM Jean Monnet e il Ministro della Pubblica Istruzione e dell'Università Maria Stella Gelmini che ha firmato il decreto di autorizzazione al conferimento per questo importante riconoscimento accademico  - ha detto Paolo Galassi - Dedico questa straordinaria onorificenza a tutte quelle piccole e medie imprese italiane che stanno combattendo contro una situazione particolarmente difficile, a causa della nuova ondata di crisi internazionale che ha investito il nostro Paese.  Oggi, infatti, viene riconosciuta la voglia di fare di un imprenditore che, come moltissimi altri, vuole continuare ad essere caparbiamente impegnato a "intraprendere" per costruire un domani solido, fatto di fiducia per una società più giusta e maggiori opportunità per i giovani».

Il professor Emanuele Degennaro, Rettore della LUM Jean Monnet ha espresso la sua personale soddisfazione condivisa dal Senato Accademico che ha deliberato il conferimento del titolo che intende riconoscere nel Presidente Paolo Galassi l'impegno costante a tutela della piccola e media impresa. Questo rappresenta una tappa importante del processo di collaborazione avviato due anni fa tra l'Università e Confapi che, nel corso di questo periodo, ha permesso di portare all'attivazione di un corso di laurea suddiviso in due indirizzi, "Giurista d'impresa" ed "Esperto in Pubblica Amministrazione", all'elaborazione e successiva realizzazione di cinque progetti di ricerca e allo sviluppo congiunto di interventi in materia di organizzazione aziendale e sicurezza nell'ambiente e nei luoghi di lavoro.

La lectio magistralis di Paolo Galassi,  dedicata al tema: "Strumenti innovativi per il sostegno e lo sviluppo delle piccole e medie imprese" ha toccato diversi aspetti dell'attività d'impresa.

«Quello dell' innovazione è un tema strategico in ogni ambito  della vita umana - sostiene Galassi - Innovare significa infatti non solo un rinnovamento dal punto di vista tecnologico, ma  prima ancora di pensiero, di idee, un atto di fantasia insomma. Anche nelle aziende il processo innovativo ha come punto di partenza una piccola rivoluzione nella  mentalità dell'imprenditore, che poi si dovrebbe concretizzare nell'effettivo modus operandi dell'impresa stessa. Purtroppo, spesso la fase due viene a mancare e l'imprenditore resta solo un potenziale innovatore. Per mancanza di sostegno, fondi, cultura, molte idee, anche quelle geniali, finiscono chiuse in una cassetto.  Questo perché finora sono mancate misure di effettivo supporto alle idee. Condizione che comunque, è bene sottolinearlo, non ha impedito alle imprese più tenaci e preparate di sfondare sui mercati internazionali proprio grazie al loro surplus inventivo. Oggi, le piccole e medie  industrie manifatturiere italiane aspirano al Rinascimento Industriale, inteso come ritorno al concetto di "fabbrica", fonte primaria di  eccellenza e innovazione. Le basi di questa nuova era vanno costruite all'interno  delle università perché è l'innovazione, nei processi e nei prodotti, la  vera chiave di volta per il rilancio del nostro Paese».

 
Periodo di tagli? Tagliamo anche i costi dell’energia PDF Stampa E-mail

È iniziato il lavoro di forbice per il Gruppo di Acquisto di energia elettrica con l’avvio della trattativa per la fornitura 2012, per i 378 punti di prelievo già presenti ed eventuali nuove aziende volessero aderire.
I 39 nuovi ingressi di quest’anno hanno conseguito un risparmio medio del 22,35%, rispetto alle precedenti condizioni di fornitura, risultato in crescita rispetto al 2010, in cui la media di risparmio per i 194 nuovi ingressi è stata del 21,15%.
Una decisa conferma dei positivi risultati ottenuti negli undici anni di attività di Confapi Milano nel settore energetico, attraverso le sue realtà dedicate. 
Perché scegliere i Gruppi di Acquisto?
Perché il principio del “fare gruppo” sposa la filosofia di Confapi Milano: valorizzare tutte le imprese, anche quelle di minore dimensione.

 
«InizioPrec.931932933934935936937938939Succ.Fine»

Pagina 938 di 939