Home News - Latest
Latest
The latest news from the Joomla! Team

Lavoro: dimissioni e risoluzioni consensuali, accordo tra Confapi e Federmanager PDF Stampa E-mail

Confapi e Federmanager hanno sottoscritto l’accordo in materia di conciliazione e convalida delle dimissioni e delle risoluzioni consensuali. La riforma del mercato del lavoro è intervenuta in materia e l’accordo, a tal proposito, dà attuazione al riconoscimento, oltre che alle Direzioni territoriali del lavoro e dei centri per l’impiego territoriali competenti, anche alle sedi sindacali quale luogo di convalida delle dimissioni e delle risoluzioni consensuali. “Confapi e Federmanager – ha commentato il Presidente Confapi Maurizio Casasco - nel presente accordo riconoscono l’utilità della conciliazione quale strumento idoneo a garantire una soluzione tempestiva delle controversie in materia di lavoro a favore dell’effettività delle tutele e della certezza del diritto”.
“Con questa intesa – sottolinea il Presidente di Federmanager Giorgio Ambrogioni – le due Organizzazioni danno ulteriore prova di saper innovare e modernizzare il loro modello di relazioni industriali e quindi offrire alle piccole imprese e ai dirigenti che vi lavorano strumenti agili e funzionali”.

 
17 Ottobre, Milano – Seminario Analogie e differenze tra il trasporto nazionale e internazionale su strada PDF Stampa E-mail

Le recenti innovazioni normative nazionali, non ultime quelle varate nello scorso mese di agosto, hanno segnato una forte linea di demarcazione tra la disciplina del trasporto su strada in conto terzi in ambito nazionale e quella del trasporto internazionale, i cui riferimenti giuridici appaiono invece pressoché immutati da decenni. Per tali ragioni, può apparire utile sia per gli operatori del settore facenti parte della filiera, sia per gli utenti e i beneficiari delle attività di trasporto, un momento di approfondimento che tracci le principali distinzioni tra le due tipologie di vezione e consenta di operare con maggiore chiarezza e al riparo da potenziali rischi. Per maggiori informazioni o per iscriversi al seminario è possibile visualizzare la circolare al seguente link:
http://portale.apmi.it/apimilano/eventi/Allegati/863/CATEGORIE_20121017_Trasporto_naz_int.pdf

 
16 Ottobre, Monza – Seminario Analogie e differenze tra il trasporto nazionale e internazionale su strada PDF Stampa E-mail

Le recenti innovazioni normative nazionali, non ultime quelle varate nello scorso mese di agosto, hanno segnato una forte linea di demarcazione tra la disciplina del trasporto su strada in conto terzi in ambito nazionale e quella del trasporto internazionale, i cui riferimenti giuridici appaiono invece pressoché immutati da decenni.

Per tali ragioni, può apparire utile sia per gli operatori del settore facenti parte della filiera, sia per gli utenti e i beneficiari delle attività di trasporto, un momento di approfondimento che tracci le principali distinzioni tra le due tipologie di vezione e consenta di operare con maggiore chiarezza e al riparo da potenziali rischi.
Per maggiori informazioni o per iscriversi al seminario è possibile visualizzare la circolare al seguente link:
http://portale.apmi.it/apimilano/eventi/Allegati/863/CATEGORIE_20121016_Trasporto_naz_int.pdf

 
AMBIENTE - Conai, Calendario adempimenti Ottobre 2012 PDF Stampa E-mail

20 OTTOBRE
Dichiarazione trimestrale del 3° trimestre 2012 (moduli 6.1/6.2/6.3/6.10)
Dichiarazione mensile di Settembre 2012 (moduli 6.1/6.2/6.3/6.10)

 
Bando per la concessione di contributi alle mpmi PDF Stampa E-mail

Possono beneficiare del presente bando le micro, piccole e medie imprese1 con sede legale e/o unità operativa nella provincia di Pavia.

Il contributo è destinato a gli interventi per il primo conseguimento di certificazioni di :
- sistemi di gestione per la qualità (SGQ);
- sistemi di gestione ambientale (SGA);
- sistema comunitario di ecogestione e audit (EMASII);
- sistema di gestione per l’energia (SGE)
- sistemi di gestione per la salute e sicurezza sul lavoro (SCR);
- sistemi di gestione per la sicurezza delle informazioni (SSI);
- sistemi di gestione di servizi informatici (ITX);
- sistemi di gestione per la sicurezza alimentare (FSM);
- sistemi per la responsabilità etica e sociale (SA 8000);
- Cardato Regenerated CO2 Neutral;
- marchi o sistemi di etichettatura dei prodotti e servizi che ne assicurino la
conformità a requisiti prestabiliti;
- sistemi di sicurezza prodotti agroalimentari.

Il contributo è concesso nella misura del 40% delle spese ammissibili, al netto di IVA, sino ad un importo massimo di 4.000 euro per ciascuna impresa.
Nell’arco dell’anno solare ogni impresa potrà presentare un massimo di 2 domande di contributo a valere sul presente bando.

La domanda di contributo deve essere presentata alla Camera di Commercio di Pavia entro 30 giorni successivi la data di ottenimento della certificazione ed entro il 28.02.2013

 
«InizioPrec.931932933934935936937938939940Succ.Fine»

Pagina 940 di 988