Home
Latest
The latest news from the Joomla! Team

Studi di Settore PDF Stampa E-mail

Nei mesi scorsi, le associazioni di categoria sono state chiamate ad esprimere il proprio parere in merito alla validità degli interventi individuati per adeguare le risultanze derivanti dall’applicazione degli studi di settore, in vigore per il periodo d’imposta 2011 sulla base degli effetti della congiuntura economica. Di recente, il direttore dell’Agenzia delle Entrate Attilio Befera ha annunciato che tali utili considerazioni saranno utilizzate per il miglioramento dello strumento al fine di renderlo meno ‘esoso’ nell’immediato.

 
Beni soci slitta il termine di invio della comunicazione PDF Stampa E-mail

L’Agenzia delle Entrate con apposito comunicato stampa del 17/9 u.s., tenuto conto delle particolari difficoltà di attuazione e della assoluta novità della misura, rinvia il termine per l’invio della “comunicazione beni in uso ai soci” dal 15 ottobre 2012 al 30 Marzo 2013. Negli ultimi mesi l’Agenzia aveva provato a dissipare i molteplici dubbi relativi a tale adempimento; tra i chiarimenti forniti anche la circolare 25 del 19 giugno nella quale l’Agenzia delle Entrate precisa anche alcuni aspetti legati ai prestiti e ai finanziamenti contratti e concessi ai soci da parte dell’azienda e viceversa. Questi ed altri approfondimenti sono stati oggetto di discussione nell’apposito ciclo di  seminari informativi organizzati da CONFAPI INDUSTRIA nei giorni scorsi.
Collegandosi al seguente link è possibile prendere visione del testo integrale della circolare:
http://www.agenziaentrate.gov.it/wps/wcm/connect/db31b6804bac30e29394f7d94f8d55f4/circolare+25e.pdf?MOD=AJPERES&CACHEID=db31b6804bac30e29394f7d94f8d55f4

 
Beni soci slitta il termine di invio della comunicazione PDF Stampa E-mail

L’Agenzia delle Entrate con apposito comunicato stampa del 17/9 u.s., tenuto conto delle particolari difficoltà di attuazione e della assoluta novità della misura, rinvia il termine per l’invio della “comunicazione beni in uso ai soci” dal 15 ottobre 2012 al 30 Marzo 2013. Negli ultimi mesi l’Agenzia aveva provato a dissipare i molteplici dubbi relativi a tale adempimento, tra questi anche la circolare 25 del 19 giugno nella quale l’Agenzia delle Entrate chiarisce anche alcuni aspetti legati ai prestiti e ai finanziamenti contratti e concessi ai soci da parte dell’azienda e viceversa. Questi ed altri approfondimenti sono stati oggetto di discussione nell’apposito ciclo di  seminari informativi organizzati da CONFAPI INDUSTRIA nei giorni scorsi. Collegandosi al seguente link è possibile prendere visione del testo integrale della circolare:
http://www.agenziaentrate.gov.it/wps/wcm/connect/db31b6804bac30e29394f7d94f8d55f4/circolare+25e.pdf?MOD=AJPERES&CACHEID=db31b6804bac30e29394f7d94f8d55f4

 
FISCALE - Scadenzario Settembre 2012 PDF Stampa E-mail

Riportiamo in allegato un elenco delle principali scadenze previste per il mese di Settembre 2012.
Collegandosi al seguente link è possibile prendere visione del testo integrale:
http://portale.apmi.it/gestioneNewsFiscale.php?portale=apimilano&mostraSolo=Scadenze

 
Il Sottosegretario Antonio Catricalà incontra Confapi PDF Stampa E-mail

Il Sottosegretario di Stato alla Presidenza del Consiglio dei Ministri, Antonio Catricalà, ha incontrato  il presidente di Confapi, Maurizio Casasco. Nel corso dell'incontro, che si colloca nell'alveo dei colloqui istituzionali che Casasco sta promuovendo in questi giorni con i massimi rappresentanti istituzionali del Paese, il Presidente di Confapi ha illustrato le posizioni della Confederazione della piccola e media industria privata in ordine alle principali questioni che riguardano le PMI.

"Quello odierno è stato un incontro estremamente cordiale e costruttivo - ha commentato ilpresidente di Confapi Maurizio Casasco - e ci ha consentito di approfondire con il Sottosegretario il tema della rappresentanza e le necessità di una realtà associativa che conta circa 120 mila aziende che danno occupazione ad oltre 2,3 milioni di lavoratori".

L'incontro ha permesso di gettare le basi per un rapporto sempre più stretto e continuativo tra il Governo e la specificità della realtà rappresentata da Confapi.

 
«InizioPrec.951952953954955956957958959960Succ.Fine»

Pagina 957 di 992