Home News - Newsflash
Newsflash


15 e 17 maggio - Seminario: Somministrazione e i servizi a vantaggio delle pmi. Come selezionare le risorse umane? PDF Stampa E-mail

In che modo inserire nuove figure in azienda, avvalendosi delle agevolazioni contrattuali e contributive previste dalla vigente normativa? Per supportare le imprese nelle scelte di investimento in risorse umane, che abbiano sia competenze tecniche che capacità di adattamento alle nuove strategie, il Servizio Relazioni Industriali di A.P.I. ha organizzato il seminario in programma, sui temi delle politiche attive del lavoro e degli incentivi per le aziende. 
Le aziende interessate a partecipare al seminario sono invitate a confermare l’iscrizione inviando una e-mail all’indirizzo Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo. , specificando la sede prescelta del seminario a cui intendono partecipare (Abbiategrasso, Monza o Milano), nome del partecipante, ragione sociale, recapito telefonico, e-mail ed anticipando eventuali quesiti da porre ai relatori. 

Per tutti i dettagli del programma cliccare qui

 
A.P.I. e Nardi Electronics Italy PDF Stampa E-mail

Sfrutta vantaggi e occasioni uniche! Grazie alla collaborazione tra A.P.I. e Nardi Electronics Italy le imprese associate hanno la possibilità di usufruire di opportunità e vantaggi unici su una nuova linea di device telefonici. 
Nardi Electronics Italy è una società italiana del gruppo Condor, azienda leader nei paesi nord africani fondata nel 2002 e specializzata nella produzione, commercializzazione e manutenzione di prodotti elettronici, domestici e multimediali, e pannelli fotovoltaici.
Il prodotto di punta è il nuovo smartphone “Condor ALLURE M1”, da oggi anche in Italia, e disponibile per le imprese associate a tariffe vantaggiose! Condor ALLURE M1 ha una linea estetica accattivante nella finitura dorata è il vero oggetto del desiderio in stile italiano da 5,5“ con definizione FHD IPS Incell, due telecamere da 16 Mp (frontale, per selfie esagerati!) e 13 Mp (posteriore) al top del settore.
Svariati sono i modelli disponibili nel bouquet Condor, dal cellulare facile da usare (F1 Mini) fino al ALLURE M1, per coprire un’ampia gamma di prodotto con offerta economica vantaggiosa. Il consumatore attento al prezzo apprezzerà le caratteristiche e performance dei modelli ma, anche la qualità estetica dei prodotti. Tutta la gamma può essere visualizzata anche on line all’indirizzo www.nardi.info per scegliere la qualità, lo stile e il prezzo più adatto alle proprie esigenze.

Scopri subito la gamma e l’offerta cliccando qui - La promozione è valida fino ad esaurimento scorte.

Il Servizio Comunicazione di A.P.I. è a disposizione delle imprese associate per informazioni, e per acquistare gli apparecchi attraverso il codice promozione dedicato alle imprese associate. Ai seguenti contatti: Tel.: 02671401 ; mail: Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo.  

Condor Electronics 
www.condor.dz
Per visualizzare le informazioni su Condor Electronics cliccare qui 

Nardi Electronics Italy, società del gruppo Condor Electronics 
www.nardi.info

Per visualizzare la scheda tecnica di Condor ALLURE M1 cliccare qui 

Per vedere Condor ALLURE M1 cliccare qui

 
10 maggio, Milano - Seminario: E-commerce: regole e opportunità di business! PDF Stampa E-mail

La tua azienda è pronta per l’ E-commerce? Ne parliamo il 10 maggio, dalle 10 alle 13 a Milano, viale Brenta 27.
Le esigenze di imprese e consumatori, sia nel mercato B2B che consumer, sono in costante evoluzione, per questo motivo è importante cogliere le opportunità in maniera consapevole, valutando tutti gli aspetti. Il workshop “E-commerce: regole e opportunità di business!” nasce in risposta alle esigenze delle aziende che intendano consolidare la loro presenza sui mercati attraverso una corretta impostazione delle strategie di business digitale e visibilità del brand ma con la consapevolezza delle regole su cui si basa. A.P.I. organizza un seminario multidisciplinare per sensibilizzare le aziende sulle nuove sfide imposte dal web e fornire gli strumenti conoscitivi indispensabili per orientarsi in contesti competitivi e in rapido cambiamento. 
Interverranno:

  • Le opportunità dell’E-commerce nel business digitaleGinevra Fossati, esperta in comunicazione e marketing, LBDI Communication
  • Il negozio elettronico: le regole fondamentali per presentarsi correttamente sul mercato – avv. Gian Paolo Valcavi, Partner SCF Studio Legale
  • Formalità di apertura e disciplina fiscale del commercio elettronico - Michele Castellana, responsabile del Servizio Fiscale, Gestionale, Societario A.P.I. 


La tua impresa sta per attraversare questo cambiamento o vuoi comprendere le dinamiche e i passaggi principali? Per partecipare al workshop è sufficiente inviare un’email all’indirizzo Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo. specificando nome del partecipante, ragione sociale, recapito telefonico, email e anticipando eventuali domande da sottoporre ai relatori così da poter meglio organizzare l’incontro.

Scarica la comunicazione cliccando qui 

Per informazioni: Servizio Fiscale, Gestionale, Societario, tel. 0267140268 – mail: Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo.

 
Sondaggio: PMI e Industria 4.0. La sfida è stata colta? PDF Stampa E-mail

Industria 4.0 è un'opportunità per le PMI per rilanciare lo sviluppo e la competitività cogliendo la sfida che le nuove tecnologie offrono. L’Associazione ha infatti lanciato nel 2017 il progetto “A.P.I. per l' INDUSTRIA 4.0” e organizzato diverse iniziative per informare le imprese sulle opportunità.

Le strategie di sviluppo adottate dalle PMI per competere in mercati sempre più globalizzati prevedono la necessità di utilizzare strumenti tecnologici all’avanguardia che riducano i tempi di risposta, di interazione tra le parti e di produzione. Per raggiungere l’obbiettivo è, però, necessaria la presenza di un’infrastruttura di telecomunicazioni efficace, efficiente e capillare.

In molti comuni dei territori in cui operano le imprese associate ad A.P.I. la copertura della fibra ottica è minimale rendendo difficoltosa anche la semplice operatività quotidiana. Troppe PMI sono costrette a sostenere autonomamente le spese per l’allacciamento della fibra oppure per acquistare i ponti radio che consentono un collegamento alla rete costante ed efficiente.

Molteplici sono state le segnalazioni di interruzione del servizio o di eccessiva lentezza che hanno portato, in alcuni casi, al blocco della produzione oppure alla perdita di ordinativi importanti rischiando di compromettere il rapporto con i partner stranieri. In qualità di Associazione che rappresenta e tutela le PMI in Lombardia rincresce, infatti, dover rilevare come fuori dalla città di Milano la banda ultra larga sia pressoché inesistente, con una copertura pari solo al 22% rispetto, ad esempio al 77% garantito dalla Regione Calabria. Sono dati significativi. 

Gli obiettivi di Italia Digitale 2020 vanno resi concreti da subito e calati nella realtà in cui viviamo. Per questo motivo A.P.I. sta portando all'attenzione delle Istituzioni e della stampa questa situazione: allo stesso modo delle infrastrutture fisiche per il trasporto di merci e persone, la mancanza di adeguata connettività e quindi di infrastrutture digitali causa un rallentamento e, in alcuni casi, un vero e proprio blocco della capacità produttiva delle PMI.

L’Ufficio Studi di A.P.I. ha realizzato un’indagine per capire lo stato delle PMI e conoscere l'opinione degli imprenditori, per partecipare al sondaggio cliccare qui 

Per informazioni: Servizio Comunicazione A.P.I., te. 0267140263 - mail: Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo.  

 
Microingranaggi Srl PDF Stampa E-mail

Microingranaggi vanta oltre 40 anni di esperienza e tradizione nel settore meccanico, oggi integrata con le tecnologie più innovative per dare vita a un mix unico. 
L’aggiornamento professionale è continuo, con particolare attenzione all’innovazione e alle normative internazionali di riferimento sulla progettazione, la misurazione e la costruzione dei particolari. La mission è, infatti, quella di essere la soluzione globale alla micromeccanica, non occupandosi quindi solo di ingranaggi, viti senza fine, pulegge dentate e motoriduttori, ma offrendo ai propri clienti una visione e un supporto completi.
Microingranaggi vuole inoltre essere un valido partner per tutto ciò che riguarda lo sviluppo delle soluzioni. Industrial design infatti non significa semplicemente “vestire” meglio i prodotti, ma anche soddisfare una serie di criteri che vanno ben oltre il semplice aspetto estetico. Un’idea interessante ma non realizzabile non si trasformerà mai in un prodotto valido e di successo.
Per questo motivo l’azienda coinvolge team di designer e ingegneri sin dalle prime fasi del progetto, così che possano analizzare tutti gli aspetti del prodotto da sviluppare fin dal principio.Il settore applicativo principale è l’aeronautico, che porta a Microingranaggi circa il 15% del fatturato. Oltre alle tradizionali applicazioni dei motoriduttori epicicloidali e tradizionali in genere, all'aerospace si affiancano altri comparti come robotica, packaging, elettroutensili, valvole, e domotica, o inerenti le strumentazioni tecniche.Grazie all’esperienza acquisita, Microingranaggi ha definito e affinato un processo di sviluppo dei prodotti che riduce al minimo gli ostacoli, ottimizzando al massimo tempi e costi. Il processo di realizzazione è suddiviso in fasi per controllare meglio l’intero progetto. Ogni situazione è diversa dalle altre: controllare il progetto ed essere flessibili è fondamentale per adattarsi a svariati contesti e necessità.
Microingranaggi, con l’adozione e l’attuazione del Sistema di Gestione certificato ISO 9001:2015, persegue obiettivi importanti: la soddisfazione dei clienti stando sempre al passo delle crescenti esigenze e garantendo la realizzazione dei prodotti/servizi richiesti, con un costante affinamento della qualità organizzativa. Proporre soluzioni innovative e alternative, in tempi brevi e a prezzi competitivi, per migliorare i prodotti o i servizi, come consulenza tecnica e di progettazione. Aumentare i risultati operativi, ampliare la fascia di mercato, migliorare le condizioni generali di sicurezza del lavoro. 
L’azienda è molto attenta alla tematica occupazionale e alla tenuta della sua stabilità, infatti, particolare attenzione è rivolta al capitale umano in azienda. Offre ai collaboratori l’opportunità di crescere professionalmente attraverso la formazione continua anche su problematiche ambientali e di sicurezza sul lavoro. Le risorse umane vengono coinvolte nel raggiungimento dei traguardi prestabiliti per aumentare la soddisfazione nel lavoro. 

Una continua crescita in tappe importanti: 

  • 1973 - costituzione dell’azienda familiare; dentatura conto terzi ingranaggi per orologerie, contatori e strumentazione. 
  • 1980 - potenziamento della produzione con inserimento macchine automatiche.
  • 1996 - trasferimento nella nuova sede; aumento dell’organico e start up del reparto tornitura e assemblaggio.
  • 1997 - inizio investimenti dentatrici CNC con caricatori robotizzati.
  • 2002 - costruzione della nuova e attuale sede di 2000 mq.; realizzazione della sala metrologica e della linea produzione riduttori epicicloidali. 
  • 2004 - inizio dell’attività di progettazione 3D (pro engineer) e consulenza
  • 2006 - potenziamento del reparto tornitura con nuove macchine di tornitura a testa fissa e fantina mobile con caricatori e nuova tridimensionale di misura. 
  • 2008 - implementazione del nuovo impianto di immagazzinaggio autoportante altezza 7 metri.
  • 2009 - acquisto evolventimetro CNC a 5 assi Klingelnberg P26 e inizio dell’attività di misurazione ingranaggi conto terzi. 
  • 2011 - Certificazione ISO 9001:2008. Ampliamento uffici tecnici, dentatrice a 9 assi, impianto di lavaggio automatico.
  • 2013 - Ampliamento stabilimento (+ 800mq. coperti e 300mq. esterni), acquisto di una nuova dentatrice cnc a 9 assi, marcatura laser prodotto, affilatrice cnc a 5 assi, macchina di misura Zeiss Contura.
  • 2015 - Acquisto macchina multitasking DMG MORI NTX1000SMZ a 11 assi, software CAM Esprit.
  • 2016 - Acquisto di due nuove dentatrici cnc a 9 assi
  • 2018 - Acquisto altra nuova dentatrice cnc, tornio a cnc Schaublin 225 TMI, certificazione ISO9001:2015.




Per contattare Microingranaggi srl 
Via del Commercio, 29 
20090 Buccinasco (MI) 
Tel: 02 48401364 
Fax: 02 48403899
Mail: Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo.
sito: http://www.microingranaggi.it/contatti/




microingranaggi_2_S



5L_s
     

 7L_s


2L_s


6L_s

 
«InizioPrec.21222324252627282930Succ.Fine»

Pagina 22 di 30