Home News - Newsflash
Newsflash


28 febbraio, Monza – tavolo tecnico scientifico PDF Stampa E-mail

A.P.I. parteciperà all'incontro del tavolo tecnico scientifico per lo sviluppo del territorio del quale fanno parte le principali associazioni della brianza, in programma presso la sede del Comune di Monza il prossimo 28 febbraio.
Il tavolo ha il compito di affiancare l’amministrazione comunale, quale organismo di confronto permanente, in ambito semplificazione e investimenti. Attraverso un monitoraggio socio economico del territorio, sarà possibile presentare contributi in un’ottica di semplificazione del rapporto imprese-istituzioni.

Per informazioni: Distretto di Monza tel.039-9418644 - mail: Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo.

 
A.P.I. e ROLD per lo sviluppo delle PMI 4.0! PDF Stampa E-mail

A.P.I, ha sottoscritto con il Gruppo Rold S.p.A un accordo di collaborazione che consentirà alle imprese associate di implementare il sistema SmartFab, la piattaforma innovativa “ready to use” in grado di connettere essere umano, macchina e informazione per rendere più semplice le nuove interazioni. 
Rold SmartFab è una piattaforma in grado di monitorare, analizzare, gestire e trattare dati e informazioni provenienti dagli impianti di produzione e dai sottosistemi aziendali.
La sinergia con la tecnologia e i device Samsung rende possibile un’implementazione standard plug&play, e quindi ancor più a portata di PMI.La piattaforma non solo consente di monitorare, analizzare, gestire e trattare dati e informazioni provenienti dagli impianti di produzione e dai sottosistemi aziendali e renderli disponibili in real time, su device fissi, mobili e wearable (gli smartwatch), con i relativi alert, ma, inoltre, permette di fare arrivare le informazioni corrette alle persone giuste, con la possibilità non solo di leggere lo stato dei sistemi di produzione in tempo reale, ma anche di “predire uno stato di funzionamento”, per rimediare prima che si verifichi uno stop.
Un’evidente possibilità di efficienza. 
I punti di forza della piattaforma Rold SmartFab sono: la possibilità di utilizzare device e piattaforme aperte (per esempio, monitor e device standard), quindi in caso di guasto di un device, si tratta semplicemente di sostituire un device standard, la possibilità di ingaggiare i dipendenti come parte proattiva.
Il direttore generale di A.P.I. Stefano Valvason ha evidenziato l’importanza strategica di questo accordo per le pmi associate, si tratta, infatti, di un’importante partnership per supportare le imprese nell’evoluzione del settore manifatturiero italiano verso l’Industria 4.0.
Paolo Barbatelli, chief innovation officer Gruppo Rold, ha sottolineato da una parte il cambio di paradigma che Industria 4.0 promuoverà nella mentalità delle aziende e il fatto che avere un “trainer” di produzione come SmartFab, possa allenare a raggiungere risultati sempre più promettenti attraverso disponibilità dei dati, decison-making ed efficientamento dei processi.

Per scaricare la comunicazione completa cliccare qui

Visualizza il video che presenta Rold SmartFab cliccando qui 

Per maggiori informazioni o per fissare un appuntamento, contattare il Servizio Fiscale Gestionale Societario di A.P.I ai seguenti recapiti: telefono 02.67140268 - mail: Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo. .

 
A.P.I. e ROLD per lo sviluppo delle PMI 4.0! PDF Stampa E-mail

A.P.I, ha sottoscritto con il Gruppo Rold S.p.A un accordo di collaborazione che consentirà alle imprese associate di implementare il sistema SmartFab, la piattaforma innovativa “ready to use” in grado di connettere essere umano, macchina e informazione per rendere più semplice le nuove interazioni.

Rold SmartFab è una piattaforma in grado di monitorare, analizzare, gestire e trattare dati e informazioni provenienti dagli impianti di produzione e dai sottosistemi aziendali. La sinergia con la tecnologia e i device Samsung rende possibile un’implementazione standard plug&play, e quindi ancor più a portata di PMI.
La piattaforma non solo consente di monitorare, analizzare, gestire e trattare dati e informazioni provenienti dagli impianti di produzione e dai sottosistemi aziendali e renderli disponibili in real time, su device fissi, mobili e wearable (gli smartwatch), con i relativi alert, ma, inoltre, permette di fare arrivare le informazioni corrette alle persone giuste, con la possibilità non solo di leggere lo stato dei sistemi di produzione in tempo reale, ma anche di “predire uno stato di funzionamento”, per rimediare prima che si verifichi uno stop. Un’evidente possibilità di efficienza.
I punti di forza della piattaforma Rold SmartFab sono: la possibilità di utilizzare device e piattaforme aperte (per esempio, monitor e device standard), quindi in caso di guasto di un device, si tratta semplicemente di sostituire un device standard, la possibilità di ingaggiare i dipendenti come parte proattiva.
Il direttore generale di A.P.I. Stefano Valvason ha evidenziato l’importanza strategica di questo accordo per le pmi associate, si tratta, infatti, di un’importante partnership per supportare le imprese nell’evoluzione del settore manifatturiero italiano verso l’Industria 4.0.
Paolo Barbatelli, chief innovation officer Gruppo Rold, ha sottolineato da una parte il cambio di paradigma che Industria 4.0 promuoverà nella mentalità delle aziende e il fatto che avere un “trainer” di produzione come SmartFab, possa allenare a raggiungere risultati sempre più promettenti attraverso disponibilità dei dati, decison-making ed efficientamento dei processi.

Per scaricare la comunicazione completa cliccare qui

Visualizza il video che presenta Rold SmartFab cliccando qui 
Per maggiori informazioni o per fissare un appuntamento, contattare il Servizio Fiscale Gestionale Societario di A.P.I ai seguenti recapiti: telefono 02.67140268 - mail: Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo. .

 
Incontro "Economia, Lavoro e Territorio" PDF Stampa E-mail

Si è tenuto lo scorso 17 febbraio, presso l’Aula Magna dell’Università di Pavia, l’incontro tra forze economico-sociali e i candidati alle elezioni del territorio. Un appuntamento importante dal titolo “Economia, Lavoro e Territorio”.
Nel corso dell’incontro, moderato dal prof. Gioacchino Garofoli, Università dell'Insubria e ACIFE, a cui ha partecipato il direttore generale di A.P.I. Stefano Valvason, sono stati discussi temi strategici per il futuro delle PMI.

In particolare il direttore generale Valvason ha evidenziato l’importanza di sostenere la crescita delle imprese con lo sviluppo di infrastrutture digitali, che portino la Lombardia ad avere una reale copertura della banda larga che permetta alle pmi di operare al pari dei competitor europei.
Sono stati rilevati ulteriori temi strategici tra cui la necessità di infrastrutture fisiche adeguate al transito delle merci. La priorità di incidere concretamente sul mismatching tra domanda e offerta di lavoro, va, infatti, riformato il sistema di collocamento e l’attività dei Centri per l’impiego. Va anche sostenuta e incentivata la formazione dei giovani negli ITS. In particolare nel settore della meccatronica, in Germania da tempo si sta operando per formare giovani che possano concretamente trovare opportunitò di lavoro se adeguatamente formati.

Deve essere reso strutturale il rapporto delle imprese con le Università così da garantire il trasferimento delle conoscenze per sostenere il “fare impresa” in Lombardia.

Il direttore generale Valvason ha inoltre ribadito la disponibilità di A.P.I. a partecipare al tavolo di lavoro per lo sviluppo concertato del territorio.


Per scaricare la locandina cliccare qui


Per informazioni: Direzione Generale, tel. 02 671401 – mail: Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo.

 
Montagna Srl. Gli specialisti della disinfezione UV, dal 1960 PDF Stampa E-mail

Il partner per i vostri progetti nel campo potabile, refluo e industriale.
Montagna Srl, con sede a Lacchiarella (MI), con oltre 50 anni di esperienza e più di 10.000 impianti installati, è leader nel trattamento acqua con tecnologia UV. Personale altamente qualificato in ricerca e sviluppo, progettazione, produzione, vendite e servizio assistenza clienti post-vendita certificato UNI EN ISO 9001, unitamente a un completo portafoglio prodotti per settori municipale e industriale, contribuiscono al successo dell’azienda ponendola in prima linea nella scienza e tecnologia della purificazione esente da sostanze chimiche.
In un mercato globale sempre più competitivo, il lavoro quotidiano a contatto con il cliente consente all’azienda di sviluppare soluzioni personalizzate – attraverso prodotti progettati per raggiungere performance superiori allo standard di mercato – attente alle esigenze del singolo e calibrate all’applicazione specifica e di eccellere attraverso servizi di pre e post vendita. L’importanza del rapporto tra cliente e fornitore, unita alla passione in ciò che fa, rendono Montagna Srl un partner affidabile a cui rivolgersi nella ricerca della garanzia di massima qualità, sicurezza e standard superiori.

Le attività dell’azienda si articolano in :

  • Consulenza e progettazione. L’Ufficio Tecnico composto da ingegneri con un’esperienza consolidata nel settore della disinfezione ultravioletta offre un servizio di consulenza volto all’individuazione della soluzione più adatta alle necessità di disinfezione del cliente.
  • Studi di fattibilità, dimensionamenti, ricerca dei materiali più adatti alla specifica applicazione, realizzazioni speciali, dimensionamenti fuori standard, configurazioni ad hoc e progettazione su strutture esistenti sono solo alcuni dei servizi offerti dall’Ufficio Tecnico.
  • Produzione e assemblaggio. I sistemi vengono realizzati e collaudati presso gli stabilimenti Montagna, per garantire un costante controllo della qualità di prodotto. Particolare attenzione viene posta nell’assemblaggio dei quadri elettrici, che rappresentano il “cervello” e punto di comando dal quale dipendono imprescindibilmente le prestazioni degli impianti.
  • Installazione e assistenza post vendita: Lo staff della Montagna Srl, composto da tecnici altamente qualificati, realizza installazione, start-up e formazione del personale addetto alle attività operative sugliimpianti. L’ Ufficio Assistenza, certificato UNI EN ISO 9001:2008, è da sempre a disposizione dei clienti, con un servizio pensato per rispondere a ogni tipo di esigenza gestionale: dalla fornitura in tempi rapidi della ricambistica originale alla pianificazione degli interventi di manutenzione.

 

 

MONTAGNA srl
Via A. De Gasperi 12, 20084 Lacchiarella (MI)
Tel. 02.900.76.990 – Fax 02.900.79.097
Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo.   – www.montagna.it

 

 

MONTAGNA

 
«InizioPrec.2122232425262728Succ.Fine»

Pagina 24 di 28