Home News - Newsflash
Newsflash


Pipeline Srl PDF Stampa E-mail

Pipeline sviluppa sistemi e piattaforme in ambito ERP, MRP, QMS, logistica su palmare e LIMS, anticipando soluzioni ai problemi che una normativa sempre più esigente impone alle aziende farmaceutiche, chimiche e di processo. 
Con Giuseppe Nocita, amministratore delegato di Pipeline, si ripercorre la storia della software house dalla sua nascita allo sviluppo dei nuovi progetti.
Pipeline è una realtà italiana nata alla fine del 1991 da un gruppo di professionisti provenienti da esperienze eterogenee presso i più grandi player dell’informatica dell’epoca. Nel ’95 costituisce il gruppo di lavoro Soluzioni Gestionali focalizzato, sia per passione che per estrazione, sullo sviluppo di soluzioni gestionali in ambito chimico, cosmetico e farmaceutico con le specifiche differenze.
Spaziando dal processo di produzione a quello di qualità e laboratorio approcciano le prime necessità di convalida di sistemi informativi. Nel 1997nasce la prima versione di Parcel ERP che, da singolo prodotto, si è poi evoluto in un framework molto più ampio, all’interno del quale sono state sviluppate diverse soluzioni capaci di interfacciarsi con le soluzioni di altri vendor, quali ad esempio: PARCEL XDOC FOR ECTD, PARCEL DRUGS, per la gestione telematica del registro stupefacenti, PARCEL EXCISE Per La Gestione Delle Accise E PARCEL CRM per la gestione delle attività commerciali e l’informazione.
Una particolare enfasi nell’attività è stata dedicata alla parte sui dispositivi mobile e tablet, alla capacità di navigabilità del dato, alla Business Intelligence.
Nel 1998 Pipeline si è rivolta al settore farmaceutico, nelle sue diverse declinazioni, dato che maggiormente traeva beneficio dall’uso di piattaforme informatiche convalidate. Successivamente l’audience si è allargato verso il settore cosmetico, che nel frattempo aveva maggiori benefici nell’utilizzo di un software orientato alle GMP e quello chimico che, pur manifestando necessità diverse, rimanevano all’interno della rosa funzionale della produzione e commercializzazioni di prodotti di processo. 
Il risultato di questi anni di lavoro è che, ad oggi, esiste un’unica piattaforma con tantissimi elementi di configurazione che consentono di determinare il comportamento facendolo diventare rigidamente GMP, con tutta una serie di elementi, o completamente aperto, per rispondere alle necessità di un’azienda che, ad esempio, produce vernici.
La polivalenza consente anche di poter utilizzare un insieme di moduli differenti in base al tipo di azienda – prodotto – mercato.
Oltre alla parte legata alle applicazioni, ci sono un insieme di attività che fanno capo alla componente infrastrutturale; oltre a programmatori, esperti applicativi e esperti di processo, Pipeline annovera tra i suoi collaboratori sistemisti che hanno maturato competenze specifiche per consentire di installare e manutenere l’insieme di apparecchiature che poi sostengono le applicazioni stesse.
 Offrire un servizio dedicato a questo tipo di mercato è parte della cultura aziendale di Pipeline. Infatti, la partnership con la clientela consente un rapporto di comune beneficio o, come si usa dire, Win-Win.

Il motto di Pipeline è ”essere portatori” di novità non “inseguitori”.  

Per contattare Pipeline Srl
Via Giulio Belinzaghi, 15
 20159 - Milano
Tel. 02 6074791
Fax. 02 6686089
www.pipeline.it

Giuseppe Nocita
nocita_dm_scm_s



PIPELINE_LOGO_S

 
Partecipa al sondaggio: PMI e Fatturazione Elettronica PDF Stampa E-mail

Gentile Imprenditrice, Gentile Imprenditore, 
la fatturazione elettronica è un’opportunità fondamentale per le PMI: rilanciare lo sviluppo e la competitività attraverso le nuove tecnologie, la riorganizzazione dei processi e la formazione del personale è una sfida da cogliere. Proprio per questo l’Ufficio Studi di A.P.I. ha realizzato un’indagine per capire lo stato delle PMI. Per migliorare l’elaborazione e l’analisi dei dati e ottenere un campione utile ai fini statistici, è però necessaria la collaborazione fattiva di ciascun associato.
A.P.I., nel ringraziarLa per il tempo dedicato, si augura che possa condividere questa richiesta e contribuire così alla realizzazione delle nostre indagini.

Per partecipare all'indagine cliccare qui 

Per informazioni: Ufficio Studi, tel. 0267140263 - mail: Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo.

 
Sotrade Srl, trasporti internazionali PDF Stampa E-mail

Fondata nel 1971, Sotrade è una società di spedizioni internazionalispecializzata nei trasporti marittimi ed aerei gestita direttamente dai membri della famiglia proprietaria. Il motto “velocità e competenza in tutto il mondo”. Negli ultimi anni il core business di Sotrade è stato focalizzato sulle spedizioni marittime e aeree, soprattutto verso le destinazioni extracomunitarie.
Con un volume d’affari in continua crescita, ha avviato un importante fase di sviluppo tramite l'acquisto di una nuova sede - con capannone e uffici - per assecondare le nuove e crescenti necessità di spazio.Sotrade, attualmente, opera a nord di Milano dove si espande su una grande area (un capannone che occupa 1500 metri quadrati e uffici per altri 600 metri quadrati) dotata anche di un ampio piazzale e baie di carico per il consolidamento della merce.
Dopo decenni di esperienza e presenza sul mercato mondiale offre oggi un’ampia gamma di servizi con rapidi tempi di resa, un giusto equilibrio prezzo/servizio e la possibilità di dialogo con interlocutori professionali, avvalendosi della collaborazione di corrispondenti esteri di provata serietà. Su scala mondiale opera anche attraverso il collegamento con numerosi network internazionali e una fitta rete di corrispondenti dislocati nelle verie località.
Nel 2009 la società ha ottenuto la certificazione AEOF seguendo tutte le procedure necessarie. Inoltre, con la nomina ad agenti IATA si sono potenziati i servizi aerei e marittimi per tutto il mondo includendo, nella già vasta gamma dei servizi, il trasporto di merci pericolose, le spedizioni espresse, le spedizioni dedicate e i trasporti project di grosse dimensioni.
Da sempre la filosofia aziendale è basata sull’offrire alla clientela servizi personalizzati realizzati tramite un’organizzazione tecnologicamente avanzata e la continua e costante selezione dei fornitori. Questi elementi hanno permesso di consolidare nel tempo la fiducia accordata dai  clienti.
Il team di Sotrade è costituito dai migliori professionisti dei trasporti, può, quindi, vantare una squadra efficiente e preparata a risolvere qualsiasi esigenza. Proprio per questo l’azienda è sempre a alla ricerca di talenti da inserire nel suo team giovane e dinamico.
Sotrade ha vinto la 23° edizione del premio di “Milano Produttiva” conferito dalla Camera di Commercio di Milano, per la sua capacità di tendere alla continua espansione e consolidando la scelta di guida dei proprietari di specializzarsi sempre di più, scegliendo di concentrarsi su mercati geografici specifici e altri in via di sviluppo.

Per informazioni e contatti:
SOTRADE Srl
Via IV Novembre 20/22
20026 Novate Milanese
Tel: 02 6460695 - Fax: 02 6453120
Mail Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo.
http://www.sotrade.it



SOTRADE_S

 
Saluto del Sig. Prefetto di Milano PDF Stampa E-mail

Il direttore generale Stefano Valvason ha partecipato alla cerimonia di saluto del Sig. Prefetto di Milano Luciana Lamorgese, che lascia la Prefettura del capoluogo lombardo. 
La cerimonia si è svolta, lo scorso 28 settembre in Prefettura, alla presenza del ministro degli Interni sen. Matteo Salvini, del presidente della Regione Lombardia Attilio Fontana, del sindaco di Milano Giuseppe Sala e delle Istituzioni Milanesi.

Il direttore generale Valvason, in rappresentanza di A.P.I. e delle imprese associate, ha ringraziato il Sig. Prefetto Luciana Lamorgese per l'impegno profuso per la città e i cittadini di Milano. 

Per informazioni: Segreteria di Presidenza, tel. 0267140263 - mail: Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo.


PREFETTURA1_S


PREFETTURA3_S

 
Energivori: apertura portale per dichiarazione 2017 e 2019 PDF Stampa E-mail

Lo scorso 28 settembre la Cassa per i Servizi Energetici e Ambientali (CSEA) ha provveduto a rendere disponibile il portale utile alla raccolta delle dichiarazioni ai fini dell’inserimento nell’elenco delle imprese a forte consumo di energia elettrica sia in riferimento all’annualità 2019 che per quella pregressa del 2017.
Le imprese avranno tempo fino al 12 novembre 2018 (ore 23:59) per presentare le dichiarazioni tramite l’apposito sistema telematico (energivori.csea.it). Decorso il suddetto termine non sarà possibile iscriversi all’elenco delle imprese a forte consumo di energia elettrica per le due annualità e quindi ottenere i relativi benefici.
Si sottolinea come, ai fini dell’ottenimento delle agevolazioni per le due competenze, siano necessari differenti requisiti. Se per il 2019 infatti sarà valido il nuovo meccanismo di agevolazione, introdotto dal Decreto del MISE del 21 dicembre 2017 ed in essere dallo scorso 1/1/18, per quanto concerne la competenza 2017 verrà invece utilizzato il precedente meccanismo di agevolazione (“ante riforma”), già utilizzato secondo quanto definito dal D.M. del 5 aprile 2013 per gli anni dal 2013 al 2016.
Il Servizio Energia di A.P.I. è a disposizione di tutte le imprese associate che vogliano verificare gratuitamente il possesso dei requisiti di accesso alle agevolazioni: sarà sufficiente inviare all’indirizzo e-mail Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo. il format di raccolta dati per ottenere un riscontro in tempi brevi. Per le aziende riconosciute “energivore” è disponibile un servizio mirato “chiavi in mano” che verrà erogato da PMI Energy Srl con i propri partner qualificati finalizzato a supportare l’impresa nell’ottenimento delle agevolazioni, nonché in tutte le fasi precedenti e successive.

Per visualizzare la circolare pubblicata in merito da CSEA cliccare qui

Per i requisiti di accesso alle agevolazioni 2017 cliccare qui. 

Per i requisiti di accesso alle agevolazioni 2019 cliccare qui. 

Per scaricare il format necessario alla raccolta delle informazioni utili a verificare il possesso dei requisiti per l’accesso alle agevolazioni cliccare qui  (file excel da scaricare e restituire compilato nel medesimo formato)

Per informazioni: Servizio Energia, tel. 0267140250 - e-mail Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo.

 
«InizioPrec.12345678910Succ.Fine»

Pagina 7 di 30