Home Credito & Fisco - Credito & Fisco
Credito & Fisco


Fiscale - Scadenzario aprile PDF Stampa E-mail

Nell’area riservata alle imprese associate è possibile visionare un elenco delle principali scadenze previste per il mese di aprile. Cliccare qui per prendere visione del testo integrale del documento.

Per informazioni: Servizio Fiscale, Gestionale, Societario, tel. 02.67140268 – mail: Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo.

 
Controllo di gestione: budget e controllo costi nelle PMI PDF Stampa E-mail

Il successo dell’azienda è strettamente connesso al completo controllo di costi e ricavi lungo tutta la catena del valore e ad un efficace ed efficiente impiego delle proprie risorse. Valutare il trend della performance, i flussi aziendali, i dati di bilancio permette di assumere decisioni razionali e pianificare al meglio il proprio business.
Quanto costa il mio prodotto? quale è il mio margine? quali sono le aree aziendali che incidono maggiormente sul risultato?
Il controllo di gestione è un insieme di tecniche e strumenti per dare risposta alle tipiche domande di chi ha la responsabilità di gestire un’impresa, progettare strategie, fissare gli obiettivi aziendali e avere un monitoraggio continuo sulle prestazioni. 

Per conoscere le opportunità partecipa al corso del prossimo 9 aprile (Viale Brenta 27 - Milano, dalle ore 9:00 alle ore 18:00). 

Se la tua impresa è associata ad A.P.I. clicca qui per maggiori informazioni e per iscriverti.

Se la tua impresa non è associata ad A.P.I. clicca qui per maggiori informazioni e per iscriverti.

Per informazioni di natura tecnica: Servizio Fiscale Gestionale Societario A.P.I: tel. 02/67140268 – Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo.

Per informazioni organizzative: A.P.I. Servizi: tel. 02.67140251 – Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo.

 
Definizione delle violazioni formali, pronte le istruzioni PDF Stampa E-mail

Con Provvedimento del 15 marzo scorso, l’Agenzia delle Entrate ha pubblicato il provvedimento in cui definisce la regolarizzazione agevolata delle violazioni formali, specificando che riguardano esclusivamente le violazioni che non incidono sulla determinazione della base imponibile, dell'imposta e sul versamento del tributo ma possono comunque arrecare pregiudizio all'esercizio delle azioni di controllo. In sostanza possono essere regolarizzate:

le violazioni o omissioni di obblighi di natura formale, per le quali è competente l'Agenzia delle Entrate, commesse fino al 24 ottobre 2018, dal contribuente, dal sostituto d'imposta, dall'intermediario, o da altro soggetto obbligato all'adempimento fiscalmente rilevante, anche solo di comunicazione di dati,
non incidenti sulla determinazione della base imponibile per imposte sui redditi, Iva, Irap e sul pagamento dei tributi.

La regolarizzazione si perfeziona mediante la rimozione delle irregolarità od omissioni e il versamento di 200 euro per ciascuno dei periodi d’imposta cui si riferiscono le violazioni formali indicati nel modello F24.
Il versamento può essere effettuato in due rate di pari importo, la prima entro il 31 maggio 2019 e la seconda entro il 2 marzo 2020. É consentito anche il versamento in un'unica soluzione entro il 31 maggio 2019.
Clicca qui per prendere visione del provvedimento.
 
Per informazioni: Servizio Fiscale, Gestionale, Societario, tel. 0267140268 – mail: Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo.

 
CUPE - Certificazione utili e proventi equiparati – al 31 marzo PDF Stampa E-mail

La Certificazione degli utili e dei proventi equiparati (Cupe) deve essere rilasciata, entro il 31 marzo, ai soggetti residenti nel territorio dello Stato (o non residenti in Italia percettori di utili o proventi che scontano la ritenuta a titolo d'imposta o l'imposta sostitutiva) percettori di utili derivanti dalla partecipazione a soggetti Ires, residenti e non residenti, in qualunque forma corrisposti. 
Il nuovo modello CUPE approvato dall’Agenzia delle Entrate è stato reso disponibile lo scorso 15 gennaio e sostituisce il precedente, approvato il 12 gennaio 2018. La modifica si era resa necessaria a seguito dell'aumento della percentuale di concorrenza al reddito dei dividendi in capo ai titolari di partecipazioni qualificate.
Poiché la nuova percentuale si applica agli utili realizzati nel 2017, distribuiti nel 2018, la modifica della nuova percentuale ha riguardato il modello CUPE 2019.

Cliccare qui per prendere visione del modello e delle istruzioni. 

Per informazioni: Servizio Fiscale, Gestionale, Societario, tel. 0267140268 – mail: Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo.

 
Le scadenze della settimana PDF Stampa E-mail

Il Servizio Fiscale Gestionale Societario, pubblica settimanalmente le scadenze fiscali. Il servizio è teso a garantire un’informativa il più possibile puntuale e offrire un quadro chiaro sugli adempimenti fiscali che gravano su impresa e privati.

Le prossime scadenze sono:

31 marzo

Redazione progetto di bilancio
Si riunisce entro il mese di marzo il Consiglio di Amministrazione per aziende che chiudono l’esercizio al 31/12/2018 al fine di adempiere i seguenti obblighi:
1) Redazione del progetto di Bilancio 
2) Redazione della Relazione sulla gestione 
3) Trasmissione dei documenti ai Revisori/Collegio Sindacale ove previsto

Ravvedimento Operoso
Gli errori, le omissioni e i versamenti carenti possono essere regolarizzati eseguendo spontaneamente il pagamento: dell’imposta dovuta; degli interessi, calcolati al tasso legale annuo dal giorno in cui il versamento avrebbe dovuto essere effettuato a quello in cui viene effettivamente eseguito; della sanzione in misura ridotta.

Per informazioni: Servizio Fiscale, Gestionale, Societario, tel. 0267140268 – mail: Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo.

 
«InizioPrec.12345678910Succ.Fine»

Pagina 4 di 97