Home Credito & Fisco - Credito & Fisco
Credito & Fisco


Scadenzario marzo PDF Stampa E-mail

Nell’area riservata alle imprese associate è possibile visionare un elenco delle principali scadenze previste per il mese di marzo. Cliccare qui per prendere visione del testo integrale del documento.

Per informazioni: Servizio Fiscale, Gestionale, Societario, tel. 02.67140268 – mail: Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo.

 
Voucher digitalizzazione: proroga rendicontazione PDF Stampa E-mail

Con decreto Direttoriale, sono stati prorogati i termini per la rendicontazione del voucher digitalizzazione del Mise alle ore 17:00 del 28 marzo 2019.
Cliccare qui per visionare il decreto direttoriale.

Per informazioni: Servizio Finanziario, tel. 0399418644 – mail: Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo.

 
Credito imposta pubblicità,rinvio termini presentazione domande PDF Stampa E-mail

Ai sensi dell’art. 7 c. 2 del Decreto n. 90/2018, il Dipartimento per l’informazione e l’editoria ha l’obbligo di pubblicare sul proprio sito, il comunicato relativo ai fondi destinati per la concessione dell’agevolazione, almeno 15 giorni prima dell’apertura del periodo di presentazione delle domande per la prenotazione del credito d’imposta, riservato a coloro che effettuano investimenti incrementali, in campagne pubblicitarie su stampa quotidiana e periodica (anche on line) e su emittenti telefoniche e radiofoniche locali (analogiche o digitali). Il decreto n. 90 del 16 maggio 2018 fissava come periodo per l’invio della presentazione della domanda di prenotazione del credito d’imposta, relativa agli investimenti successivi al 2019, il periodo dal 1 al 31 marzo 2019. Tuttavia, poiché alla data del 1 marzo non sono state rese note le risorse disponibili per il 2019, l’invio della comunicazione è rinviata a data da destinarsi. Non appena verranno stanziate le risorse, sarà possibile trasmettere la domanda telematicamente, indicando gli importi degli investimenti effettuati nel 2018 e gli importi di quanto è stato investito o si pensa di investire nel 2019.

Cliccare qui per prendere visione del Provvedimento n. 90/2018.

Per informazioni: Servizio Fiscale, Gestionale, Societario, tel. 02.67140268 – mail: Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo.

 
Il versamento dell’IVA 2018 PDF Stampa E-mail

Il 18 marzo scorso scadeva il termine per il versamento dell’IVA dovuta in base alla dichiarazione annuale. È possibile procedere al versamento tardivo mediante ravvedimento operoso e rateizzare la somma dovuta in rate di pari importo, a partire dal 18 marzo e poi a seguire il 16 di ogni mese successivo, fino al 16 novembre. Il versamento potrà anche essere differito alla scadenza prevista per il versamento delle somme dovute in base al Modello Redditi, 30 giugno, e quindi procedere:

versando in un’unica soluzione entro la scadenza per i versamenti delle imposte sui redditi con la maggiorazione dello 0,40% per ogni mese o frazione di mese successivi;
rateizzando dalla data di pagamento delle somme dovute in base al modello Redditi, maggiorando dapprima l’importo da versare con lo 0,40% per ogni mese o frazione di mese successivi al 16 marzo e quindi aumentando dello 0,33% mensile l’importo di ogni rata successiva alla prima.

Il versamento va effettuato telematicamente, con modello F24, codice tributo 6099 – IVA annuale saldo. Cliccare qui per accedere alla pagina dedicata dell’Agenzia delle Entrate.

Per informazioni: Servizio Fiscale, Gestionale, Societario, tel. 02.67140268 – mail: Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo.

 
Le scadenze della settimana PDF Stampa E-mail

Il Servizio Fiscale Gestionale Societario, pubblica settimanalmente le scadenze fiscali. Il servizio è teso a garantire un’informativa il più possibile puntuale e offrire un quadro chiaro sugli adempimenti fiscali che gravano su impresa e privati. Le prossime scadenze sono:

25 marzo

Intrastat - Mensili
Presentazione elenchi INTRASTAT delle cessioni di beni e prestazioni di servizi effettuati nel mese precedente nei confronti di soggetti UE. 

31 marzo

Redazione progetto di bilancio
Si riunisce entro il mese di marzo il Consiglio di Amministrazione per aziende che chiudono l’esercizio al 31/12/2018 al fine di adempiere i seguenti obblighi:
1) Redazione del progetto di Bilancio 
2) Redazione della Relazione sulla gestione 
3) Trasmissione dei documenti ai Revisori/Collegio Sindacale ove previsto

Ravvedimento Operoso
Gli errori, le omissioni e i versamenti carenti possono essere regolarizzati eseguendo spontaneamente il pagamento: dell’imposta dovuta; degli interessi, calcolati al tasso legale annuo dal giorno in cui il versamento avrebbe dovuto essere effettuato a quello in cui viene effettivamente eseguito; della sanzione in misura ridotta.

Per informazioni: Servizio Fiscale, Gestionale, Societario, tel. 02.67140268 – mail: Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo.

 
«InizioPrec.12345678910Succ.Fine»

Pagina 5 di 97