Home Estero - Estero
Estero


Sudamerica PDF Stampa E-mail

Secondo i dati riportati nell’annual report di World Bank, escluso il Venezuela, nella regione del Sud America e Caraibi il PIL medio è cresciuto dell'1,9% nel 2017 e si prevede un'accelerazione al 2,6% nel 2018 e 2,8% nel 2019. Il Brasile è stato indicato dal rapporto dell’Organizzazione per la Cooperazione e lo Sviluppo in Europa (Ocse) quale Paese con il maggiore aumento del commercio estero tra tutti i paesi del G-20 nel terzo trimestre del 2018. Si segnala inoltre un significativo aumento dell’estrazione di petrolio. 
Clicca qui per accedere al report di world bank. 

Per informazioni: Servizio Internazionalizzazione tel. 0399418644 – mail: Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo.

 
AEO – Operatore Economica Autorizzato PDF Stampa E-mail

Con la certificazione AEO, l’operatore economico può ottenere dei vantaggi concreti nelle operazioni di importazione ed esportazione della merce riducendo i tempi delle spedizioni, migliorando il livello di sicurezza nell’intera catena logistica e migliorando le relazioni con l’agenzia delle dogane. Gli operatori economici possono richiedere lo status di AEO/ semplificazioni doganali (AEOC) e AEO/sicurezza (AEOS) che possono essere cumulabili, quindi viene rilasciata una certificazione combinata. 
L’obiettivo ultimo è di creare una catena di approvvigionamento internazionale affidabile in quanto lo status è riconosciuto in molti Paesi che hanno adottato programmi similari quali Cina, USA, Giappone, Norvegia Svizzera e Andorra e molti altri sono in fase di riconoscimento. 

Per poter ottenere lo Status è necessario che l’operatore economico rispetti delle caratteristiche specifiche quali (elenco non esaustivo):
rispetto della normativa doganale e fiscale
assenza di reati gravi 
solvibilità finanziaria 

Attraverso il sistema di autovalutazione, è possibile effettuare un’analisi critica degli aspetti logistici, amministrativi ed organizzativi dell’azienda al fine di evidenziare eventuali ambiti di miglioramento.
Il documento di autovalutazione dovrà poi essere consegnato, insieme ad altri documenti, qualora l’imprenditore decidesse di presentare la domanda di status.

Clicca qui per scaricare il documento di autovalutazione.

Clicca qui per scaricare la versione in lingua italiana dell’e-book realizzato dalla Commissione Europea sull’Operatore Economico Autorizzato (AEO).

Per informazioni: Servizio Internazionalizzazione tel. 0399418644 – mail: Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo.

 
A.P.I. : il Sudafrica non è mai stato così vicino PDF Stampa E-mail

Lo scorso 30 novembre, presso il Consolato generale del Sudafrica, si è svolto l’incontro con il Console Politico sudafricano Andrew Adams e Marcella Uttaro, incaricata all’ufficio economico. L’incontro rafforza la collaborazione tra A.P.I. e i rappresentanti consolari sudafricani per agevolare lo scambio di informazioni e quindi di opportunità di commercio per diversi settori industriali con il paese africano. In rappresentanza di A.P.I. ha partecipato all’incontro Manola Perucconi, responsabile del servizio Internazionalizzazione. Il Sudafrica è un’economia dinamica e politicamente stabile, un luogo strategico che permette di creare opportunità di business anche con i paesi confinanti. Tra le economie emergenti dell’area, ha ottenuto ottimi risultati di crescita, anche grazie al forte e stabile sistema legale. Infatti, il PIL pro capite sudafricano è il più alto della regione Subsahariana e la sua sviluppata rete di infrastrutture facilita l’ingresso di investitori stranieri. A.P.I., aperta e proattiva nel cogliere le opportunità di business, è a disposizione per supportare e indirizzare gli imprenditori verso nuove strategie di internazionalizzazione. 

Per informazioni: Servizio Internazionalizzazione, tel. 0399418644 – mail: Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo.

 
Per accedere ai mercati internazionali basta un clic, n. 2! PDF Stampa E-mail

Il Servizio Internazionalizzazione presenta alle imprese associate la seconda uscita della newsletter dedicata ai mercati internazionali e alle opportunità. Con un solo clic è possibile scaricare il documento che raccoglie informazioni, approfondimenti ed opportunità.
A.P.I., infatti, si prefigge di supportare le imprese che stanno valutando nuovi mercati di sbocco o che, già operando all'estero, intendono rafforzare e ampliare la propria presenza in determinate aree geografiche. Operare nei mercati internazionali richiede specifiche competenze, rapidità nei flussi di comunicazione, conoscenza delle culture e delle modalità operative nei diversi Paesi.

Scarica il documento cliccando qui

Per informazioni: Servizio Internazionalizzazione tel. 0399418644 – mail: Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo.

 
Per accedere ai mercati internazionali basta un clic! PDF Stampa E-mail

Il Servizio Internazionalizzazione presenta alle imprese associate un'importante novità, a partire dal mese di ottobre riceveranno mensilmente una newsletter dedicata ai mercati internazionali e alle opportunità. Con un solo clic è possibile scaricare il documento che raccoglie informazioni, focus paese, opportunità. 
A.P.I., infatti, si prefigge di supportare le imprese che stanno valutando nuovi mercati di sbocco o che, già operando all'estero, intendono rafforzare e ampliare la propria presenza in determinate aree geografiche. Operare nei mercati internazionali richiede specifiche competenze, rapidità nei flussi di comunicazione, conoscenza delle culture e delle modalità operative nei diversi Paesi.

Cliccare qui per prendere visione del testo integrale del documento.

Per informazioni: Servizio Internazionalizzazione tel. 0399418644 – mail: Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo.

 
«InizioPrec.12345678910Succ.Fine»

Pagina 4 di 42