Home Formazione - Formazione
Formazione


CCNL Metalmeccanici Industrie: obbligo formazione continua PDF Stampa E-mail

L’ultimo rinnovo del CCNL Metalmeccanico Industria ha introdotto l’obbligo per le imprese di coinvolgere tutti i lavoratori assunti a tempo indeterminato in percorsi formativi della durata di 24 ore pro capite da effettuare ogni triennio. Le imprese dovranno pianificare la modalità di coinvolgimento di ciascun lavoratore entro il 31 dicembre p.v. ed effettuare la formazione entro la conclusione del triennio fissata per la fine del 2019.

Per informazioni: Servizio Formazione, tel. 02.67140.289/218 – mail: Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo.

 
Apprendistato Professionalizzante - Piano Formativo PDF Stampa E-mail

L’apprendistato è un contratto di lavoro a tempo indeterminato caratterizzato dall’elevato contenuto formativo, che permette di acquisire una professionalità specifica grazie all’alternanza di momenti lavorativi e momenti di formazione. 
Il Servizio Formazione fornisce supporto alle imprese associate sugli adempimenti relativi alla gestione della formazione degli apprendisti assunti ai sensi del Art. 44 del d.lgs. 81/2015, assistendo l’impresa nella definizione e attuazione dei Piani Formativi Individuali, nella predisposizione della documentazione obbligatoria, e - in qualità di ente accreditato alla Regione Lombardia - eroga corsi di formazione trasversale.

Per informazioni: Servizio Formazione, tel. 02.67140.201/289/237/218 – mail: Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo.

 
Dote Unica Lavoro – Fase 2 PDF Stampa E-mail

Il 30/10/2018 Regione Lombardia ha approvato il rifinanziamento dell'Avviso Dote Unica Lavoro – Fase II per ulteriori 10 milioni di euro. Con questo ultimo atto amministrativo proseguono le politiche attive della Regione, attraverso cui vengono attuate le disposizioni della normativa nazionale, ed integrate con la pluralità di offerta a tutti i disoccupati di un percorso personalizzato di inserimento o reinserimento.
Inoltre, al fine di ridurre al minimo il rischio di trovarsi senza lavoro a causa di competenze inadeguate rispetto ai fabbisogni delle imprese, il bando prevede la possibilità di fare formazione anche a chi è occupato. 

Per informazioni: Servizio Formazione, tel. 02.67140.201/289/237/218 – mail: Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo.

 
Alternanza scuola lavoro: bando per contributi alle PMI di Pavia PDF Stampa E-mail

La Camera di Commercio di Pavia ha pubblicato un bando per la concessione di contributi a micro, piccole e medie imprese che abbiano sede legale o sede operativa nella provincia di Pavia ed abbiano ospitato dal 01.01.2018 al 15.11.2018, per almeno 40 ore, studenti in alternanza scuola lavoro.
Il bando prevede il riconoscimento di un contributo a fondo perduto a favore dell’impresa ospitante di € 500,00 per ogni studente accolto, maggiorato di ulteriori € 200,00 in caso di disabilità certificata.

Ogni impresa può presentare una sola domanda di contributo a valere sul presente bando per un massimo di n.5 percorsi, a partire dal 22.10.2018 fino al 15.11.2018; la rendicontazione delle domande ammesse dovrà essere effettuata entro 30 giorni dalla fine del tirocinio o, per i percorsi già conclusi, entro 30 giorni dalla data del provvedimento di concessione del contributo.

Per visionare il bando cliccare qui.

Per informazioni: Servizio Formazione, tel. 02.67140.218 – mail: Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo.

 
Sottoscritto protocollo per promozione Alternanza Scuola Lavoro in Provincia di Pavia PDF Stampa E-mail

Lo scorso 16 ottobre, A.P.I. ha sottoscritto il Protocollo di Intesa con la Camera di Commercio di Pavia, l’Ufficio Scolastico Territoriale, gli Istituti di istruzione secondaria superiore del territorio, le Associazioni Imprenditoriali e le Organizzazioni Sindacali per la creazione di un network territoriale focalizzato sull’Alternanza Scuola Lavoro. 
Il protocollo intende favorire la promozione e l’attivazione di percorsi di Alternanza Scuola Lavoro grazie a una progettazione condivisa, al monitoraggio e alla valutazione dei percorsi.
La sottoscrizione del protocollo si aggiunge alle iniziative promosse dall’Associazione per avvicinare il mondo della scuola al mondo del lavoro, contrastare la disoccupazione giovanile ed il fenomeno Neet.

Per informazioni: Servizio Formazione, tel. 02.67140.218 – mail: Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo.

 
«InizioPrec.12345678910Succ.Fine»

Pagina 4 di 24