Home Relazioni Industriali & Sindacale - Relazioni Industriali & Sindacale
Relazioni Industriali & Sindacale


Libro unico del lavoro: modifica del termine di adempimento PDF Stampa E-mail

Con il D.L. n. 201/2011 (cd. Decreto Monti), in un'ottica di semplificazione degli adempimenti relativi alla compilazione dei dati da inserire nel libro unico del lavoro, secondo quanto previsto dall’art. 39 L. 133/2008, sarà ora possibile effettuare la compilazione del LUL entro la fine del mese successivo e non più entro il 16 del mese.

 
Sottoscritto l’accordo quadro per gli ammortizzatori sociali in deroga 2012 PDF Stampa E-mail

Regione Lombardia con le parti sociali lombarde ha sottoscritto in data  06.12.2011 l’accordo quadro per gli ammortizzatori sociali in deroga 2012 all’interno del quale vengono definiti i criteri per l’accesso agli ammortizzatori sociali in deroga in Lombardia nel periodo che intercorre tra il 1 gennaio 2012 e il 31 dicembre 2012. In attesa della definizione delle modalità applicative ed in particolare dei nuovi modelli di accordi standard, si stabilisce che gli accordi sindacali aziendali stipulati entro il 31 gennaio 2012 potranno prevedere la richiesta di CIG in deroga con decorrenza antecedente alla data dell’accordo medesimo purché successiva al 31 dicembre 2011.
Per ogni dettaglio circa le modalità di attuazione si veda la circolare pubblicata sul  sito portale.apmi.it

 
Premi di risultato, sgravi contributivi PDF Stampa E-mail

Il ministro del Lavoro e delle Politiche Sociali, Elsa Fornero, ha firmato un decreto che prevede, relativamente all'anno 2011, uno sgravio contributivo sulla quota costituita dalle erogazioni previste dai contratti collettivi aziendali e territoriali, ovvero di secondo livello, nella misura del 2,25% della retribuzione contrattuale percepita. Lo comunica una nota del ministero del Lavoro. Ai fini della fruizione dello sgravio contributivo, i contratti collettivi aziendali o territoriali, ovvero di secondo livello, devono essere sottoscritti dai datori di lavoro e depositati presso la Direzione provinciale del lavoro entro trenta giorni dalla data di entrata in vigore del presente decreto. Devono prevedere, inoltre, erogazioni correlate a incrementi di produttività, qualità, redditività, innovazione ed efficienza organizzativa, rilevanti ai fini del miglioramento della competitività aziendale.

 
Ccnl Unionmeccanica Confapi, sottoscritta la stesura definitiva PDF Stampa E-mail

Lunedì 5 dicembre presso la sede di Confapi Milano è stata sottoscritta da Unionmeccanica  FIM CISL e UILM UIL la stesura defnitiva del testo contrattuale rinnovato il 3 giugno 2010  per le piccole e medie imprese metalmeccaniche. Il nuovo contratto, che ha avuto decorrenza dal 1 giugno 2010 e scadrà il 31 maggio 2013 e le cui intese sono state raggiunte con la presidenza nazionale della categoria di Marco Nardi, contiene importanti e rilevanti novità normative nel segno della differenziazione e discontinuità, dalla apertura alla contrattazione territoriale sino all'avvio del sistema di bilateralità. A seguito della stipula della definitiva stesura contrattuale, che ha impegnato le Parti in questi mesi, il testo del contratto sarà dato alle stampe per poi essere distribuito alle imprese e ai lavoratori.

 
Proroga dell’accordo sull’anticipazione sociale in caso di Cassa Integrazione PDF Stampa E-mail

Confapi Milano, a fronte del perdurare di una congiuntura economica particolarmente critica, sottoscriverà il giorno 6 dicembre, presso la Provincia di Monza e Brianza,  un protocollo di intesa volto a garantire l’anticipazione sociale dell’indennità di cassa integrazione guadagni straordinaria, anche in deroga. Nello specifico le banche, su richiesta dei lavoratori interessati alla CIGS/CIG in deroga, potranno concedere finanziamenti individuali agevolati di importo corrispondente a quello a loro dovuto dall’INPS per le ore di sospensione effettuate. Si fa presente che detta anticipazione sociale sarà concessa ai lavoratori sino al pagamento da parte dell’INPS delle proprie competenze e comunque non oltre un periodo massimo di 7 mesi. I termini di detta intesa saranno visibili sul sito http://portale.apmi.it/.

 
«InizioPrec.414243444546Succ.Fine»

Pagina 43 di 46