Home Categorie - Categorie
Categorie


Partecipa a Shipping, Forwarding&Logistics meet Industry! PDF Stampa E-mail

Il 31 gennaio e il 1 febbraio si terrà a Milano la terza edizione di "Shipping, Forwarding&Logistics meet Industry". L'importante confronto su come il rafforzamento della competitività del sistema portuale e logistico italiano possa contribuire alla ripresa e alla crescita del sistema industriale e distributivo nazionale.
Due giornate che vedranno un fitto programma articolarsi in diverse sessioni parallele, sia verticali che trasversali, che tratteranno temi di interesse per diversi settori merceologici. Non mancheranno, inoltre, momenti di networking per favorire l’incontro e lo scambio di informazioni e opinioni tra le aziende dei settori industriali e del commercio da una parte e gli operatori dello shipping, della logistica, delle spedizioni e dei trasporti merci dall’altra..
A.P.I. patrocinia l'iniziativa per promuovere le occasioni di incontro e confronto tra aziende, associazioni, media e visitatori. Stefano Valvason, direttore generale di A.P.I. parteciperà alla sessione "La logistica e i trasporti per le PMI" in programma il 31 gennaio dalle 14 alle 16. 
Nel corso delle sessione si cercherà di capire come le piccole e medie imprese italiane siano caratterizzate da un approccio all’innovazione che privilegia da sempre la parte di progettazione e produzione, e tende a considerare le fasi a monte (sourcing e logistica industriale) e a valle (logistica distributiva) come meno importanti.
Inoltre, la maggioranza delle aziende tende a gestire internamente la logistica e i trasporti e spesso non dispone di strumenti che permettano di monitorarne i costi. L’outsourcing logistico è visto come una soluzione per grandi aziende, anche per il timore di non ricevere un servizio adeguato, visto i propri flussi più limitati e meno continuativi e le proprie esigenze percepite come non-standard. 
La sessione mette a confronto aziende produttrici e fornitori di outsourcing logistico e di trasporto di nuova generazione (picking, kitting multisource, lavorazione finale, repackaging, end-to-end, milk run etc.), per capire lo stato dell’arte della LaTaaS (logistics and Transport as a Service) in questo ambito dimensionale cruciale per il nostro Paese. 
Il chairman di "La logistica e i trasporti per le PMI" sarà Giuseppe Guzzardi, direttore editoriale di Vie&Trasporti.

Per i dettagli sull'evento e per iscriversi cliccare qui 
Per accedere al sito ufficiale cliccare qui 

Per accedere alla pagina dedicata alla sessione "La logistica e i trasporti per le PMI" in programma il 31 gennaio dalle 14 alle 16, cliccare qui 

Per informazioni: Segreteria di Direzione, tel. 02671401 - mail: Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo.


SMI2019_300x100

 
Limitazioni alla circolazione dei veicoli PDF Stampa E-mail

Si invitano le imprese associate a prendere visione della comunicazione, elaborata in collaborazione con Confartigianato Lombardia, relativa alle misure strutturali adottate da Regione Lombardia per limitare la circolazione dei veicoli inquinanti e le informazioni sulla nuova Area B del Comune di Milano.

Per visualizzare la comunicazione cliccare qui 

Per informazioni: Segreteria di Direzione, tel. 02671401 - mail: Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo.

 
Collaborazione A.P.I. ed Edenred PDF Stampa E-mail

Le imprese associate ad A.P.I. possono usufruire di importanti opportunità grazie alla collaborazione con Edenred!

Nel mondo che cambia e nella crescente necessità per le imprese di poter avere a disposizione strumenti che possano favorirne la crescita e lo sviluppo, A.P.I. ed Edenred hanno attivato un’importante collaborazione finalizzata a fornire supporto su tematiche strategiche come lo sviluppo delle performance nelle aziende, con vantaggi economici, sia per i lavoratori che per le imprese.
Edenred, leader nelle soluzioni di benefit per i dipendenti, propone strumenti su misura per le PMI per incentivare le performance del personale, ottimizzando la gestione delle spese aziendali. Tra le opportunità segnaliamo in particolare:

Ticket Restaurant®
Ticket Welfare®
Ticket Compliments®

Le pmi associate ad A.P.I., grazie a questa importante collaborazione, possono cogliere le opportunità offerte da Edenred a condizioni vantaggiose, ricevendo, al contempo, tutto il supporto necessario, per la gestione delle risorse umane, da parte del Servizio Relazioni Industriali di A.P.I.
Si crea così una sinergia unica, grazie alla quale le PMI associate potranno contare su un’assistenza completa su come meglio incentivare i dipendenti rispetto, ai singoli contesti ed esigenze aziendali.

Per maggiori informazioni sulla collaborazione e l’opportunità il Servizio Relazioni Industriali di A.P.I. è a disposizione ai seguenti recapiti: tel. 02.67140305. – mail: Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo.

 
CATEGORIE-Area C, prorogata la deroga per diesel euro 3 PDF Stampa E-mail

Con deliberazione della giunta comunale n.2258 del 14/11/2014 è stata prorogata sino al 31/12/2015 la deroga al divieto di accesso in Area C Milano per i veicoli alimentati a gasolio/diesel Euro 3, in particolare: veicoli NCC (noleggio con conducente) superiori a 9 posti; veicoli destinati al trasporto cose rientranti nelle categorie autorizzate ad accedere nella ZTL Cerchia dei Bastioni, come da allegato 2 dell'ordinanza n. 69317 del 28/03/13; veicoli con doppi comandi ad uso scuole guida iscritti alla CCIAA al settore di attività delle scuole guida; veicoli appartenenti a soggetti residenti o equiparati nella Cerchia dei Bastioni; veicoli di proprietà o in uso a dipendenti di forze armate, forze di polizia, vigili del fuoco, protezione civile, uffici giudiziari.
Tale deroga è concessa solo a favore di coloro che provvederanno a comunicare la propria targa e/o a registrarsi entro e non oltre il 30/01/2015.
Per coloro che hanno già registrato la targa del proprio veicolo in base alla regolamentazione “ZTL Merci" di cui all’Ordinanza n. 64170/2010 e successive non sono tenuti a effettuare ulteriori comunicazioni se dispongono di autorizzazioni temporanee in corso di validità con scadenza al 31.12.2014, in quanto sono da considerarsi prorogate d’ufficio sino al termine 31.12.2015.
La deroga non esonera dal pagamento del contributo d’ingresso pari a 3 euro per i veicoli di servizio.
Si comunica inoltre che dal 24 dicembre al 6 gennaio il provvedimento Area C è sospeso. Resta in vigore il divieto di transito per i veicoli di lunghezza superiore ai 7,50 metri.
Per visualizzare il testo della delibera e l’elenco dei veicoli rientranti nella deroga cliccare sul seguente link:
http://allegati.confapi-industria.it/apimilano/notizie/Allegati/3815/MISURE_DI_CONTENIMENT_DEL_TRAFFICO.pdf

Servizio Legale: tel. 0294969793, email: Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo.

 
Divieto di circolazione mezzi pesanti PDF Stampa E-mail

E’ stato pubblicato in data 4 dicembre 2014 il Decreto del Ministero delle Infrastrutture e Trasporti (pubblicato sulla G.U. n 298 del 24/12/2014) che definisce per l’anno 2015 il calendario delle limitazioni alla circolazione stradale, fuori dai centri abitati, dei veicoli adibiti al trasporto di cose di massa superiore alle 7,5 ton., finalizzato a garantire migliori condizioni di sicurezza stradale nei periodi di maggior traffico. Rispetto al passato il calendario 2015 prevede una riduzione delle ore di fermo (il divieto dei sabati estivi è stato accorciato) e un aumento delle esclusioni dal campo di applicazione dei divieti.
Per agevolare la conoscenza delle giornate di divieto, si riporta di seguito il calendario aggiornato per l’anno 2015:
http://allegati.confapi-industria.it/apimilano/notizie/Allegati/3820/Divietodicircolazione_2015.pdf

Per informazioni: tel. 0294969793, email Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo.

 
«InizioPrec.1234567Succ.Fine»

Pagina 1 di 7