Home Appalti - Appalti
Appalti


MePA: nuovi servizi per la progettazione delle opere di ingegneria civile PDF Stampa E-mail

Si chiama “Servizi professionali di progettazione e verifica della progettazione di opere di ingegneria civile” la nuova categoria del bando Servizi creata per guidare le Amministrazioni in tutte le fasi del processo di progettazione. Nella nuova categoria è confluito il servizio di valutazione della vulnerabilità sismica, precedentemente disponibile nell’ambito della categoria “Servizi Professionali - Architettonici, di costruzione, ingegneria, ispezione e catasto stradale”. 

La nuova categoria si articola, quindi, in quattro sotto-categorie: 
Valutazione della vulnerabilità sismica di opere di ingegneria civile
Progettazione di opere di ingegneria civile
Verifica della progettazione di opere di ingegneria civile
Verifica dei modelli BIM - Building Information Modelling

Tutta la documentazione aggiornata è stata pubblicata nella scheda del bando Servizi. Per saperne di più, cliccare qui

Per informazioni: Servizio Appalti, tel. 02671401- mail: Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo.

 
MePA: novità nell’ambito del bando Servizi PDF Stampa E-mail

Sono state pubblicate alcune novità nell’ambito del bando Servizi del MePA.
In particolare: 
- è stata creata la nuova categoria di abilitazione Servizi Professionali - Progettazione e verifica della progettazione di opere di ingegneria civile;
- è stata riorganizzata la categoria di abilitazione Servizi Professionali - Architettonici, di costruzione, ingegneria e ispezione e catasto stradale; nello specifico, i Servizi di Valutazione della Vulnerabilità sismica – precedentemente inseriti all’interno di questa categoria - sono stati inclusi nella nuova categoria di abilitazione per la progettazione di opere di ingegneria civile. 

Per saperne di più, basta consultare la documentazione del bando Servizi cliccando qui.  

Per informazioni: Servizio Appalti, tel. 02.671401- mail: Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo.

 
Sblocca cantieri: pubblicata la legge di conversione con modificazioni PDF Stampa E-mail

Lo scorso 17 giugno è stata pubblicata in Gazzetta Ufficiale (Serie Generale n. 140) la legge n. 55 del 14 giugno di conversione, con modificazioni, del cd. decreto Sblocca cantieri (decreto legge n. 32/2019).
Per accedere alla legge di conversione n. 55/19, cliccare qui.
Contestualmente in Gazzetta Ufficiale è stato pubblicato anche il testo del decreto legge n. 32/19 coordinato con la legge di conversione n. 55/19 (disponibile cliccando qui ). 
Diverse le modifiche apportate al Codice Appalti.Prossimamente sarà pubblicato un approfondimento dedicato alle imprese associate proprio sulle modifiche al Codice Appalti portate dallo Sblocca cantieri come convertito con modificazioni dalla legge n. 55/19.

Per informazioni: Servizio Appalti, tel. 02671401- mail: Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo.

 
Pubblicata la mappa aggiornata dell’offerta Consip PDF Stampa E-mail

Lo scorso 5 giugno è stata pubblicata sul sito di Consip Spa la “Mappa offering Consip”, che rappresenta graficamente le iniziative disponibili o in via di attivazione sui diversi strumenti e ha lo scopo di fornire un primo orientamento che gli utenti potranno poi approfondire attraverso il Portale degli acquisti www.acquistinretepa.it.
La mappa assume validità anche per le imprese che intendono proporre la propria offerta alla Pubblica Amministrazione, in quanto possono rapidamente conoscere i settori in cui Consip ha realizzato iniziative e cogliere eventuali opportunità di mercato.
Per saperne di più, cliccare qui.

Per informazioni: Servizio Appalti, tel. 02.671401- mail: Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo.

 
Decreto “Sblocca cantieri”: primo approfondimento di Anac PDF Stampa E-mail

Nella prospettiva di un’eventuale segnalazione a Governo e Parlamento sulle possibili criticità contenute nel D.L. n. 32/19 (cd. Sblocca cantieri), Anac ha istituito un gruppo di lavoro, a cui ha richiesto di effettuare un primo approfondimento sulle principali novità introdotte dal decreto. Il documento è stato pubblicato a fini puramente conoscitivi.
Per saperne di più e leggere le prime valutazioni di impatto sul sistema degli appalti pubblici di Anac, cliccare qui
 
Per informazioni: Servizio Appalti, tel. 02/671401 – mail: Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo.

 
«InizioPrec.12345678910Succ.Fine»

Pagina 1 di 16