Fondo “Sblocca Crediti” della CCIAA di Milano Stampa

Confapi Milano si è fatta parte attiva presso la CCIAA di Milano per realizzare un progetto volto a favorire lo smobilizzo dei crediti scaduti che micro e piccole imprese vantano nei confronti dei Comuni milanesi.
Importante risultato ottenuto è lo stanziamento di 15 milioni di euro da destinare alle imprese che abbiano un credito già scaduto che deve essere pagato da uno dei Comuni milanesi e legato ad una fattura di importo compreso tra 15.000 e 100.000 euro.
Unicredit anticiperà il credito senza applicare interessi di sconto né commissioni, attingendo la provvista dal Fondo “SbloccaCrediti”.
Per gli importi superiori a 100.000 euro, Unicredit potrà anticipare gli importi, con propria provvista, ad un contenuto tasso di interesse.
Scadenza dell’iniziativa 30 giugno 2012.