USA – esportazione settore alimentare Stampa

Si ricorda alle aziende del comparto alimentare che esportano negli USA o che intendono valutare l’ingresso nel mercato, la necessità di rispettare le norme della Food Safety Modernization Act (FSMA)  emanate dalla Food and Drugs Administration (FDA). Per le aziende è quindi necessario dotarsi di un sistema di analisi dei rischi preventiva Hazard Analysis and Risk Based Preventive Controls (HARPC) e di un piano dedicato Hazard Analysis and Critical Control Points (HACCP). E’ obbligatorio identificare anche una figura specifica Preventive Controls Qualified Individual, che potrà essere anche esterna all’azienda, responsabile per l’elaborazione del Food Safety Plan.

Il rispetto di tale norma è richiesto anche agli operatori statunitensi ed alla loro catena di fornitori. Gli importatori statunitensi ed i loro fornitori possono essere oggetto di audit dalla FDA.

Per informazioni: Servizio Internazionalizzazione tel. 0399418644 – mail: Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo.