UE – Accordo di libero scambio con la Nuova Zelanda

Si segnala che è stato approvato da parte del Parlamento Europeo l’Accordo di Libero Scambio tra UE e Nuova Zelanda, primo a prevedere l’applicazione di sanzioni in caso di violazioni sostanziali all’Accordo sul clima di Parigi. L’intesa, che coinvolge direttamente i comparti di agricoltura, tessile, digitale ed energia e stabilisce l’abrogazione del 100% dei dazi neozelandesi sulle esportazioni UE e del 98,5% dei dazi UE sulle importazioni, entrerà in vigore a seguito della ratifica da parte della Nuova Zelanda.


Per informazioni: Servizio Internazionalizzazione, tel. 02671401 – mail: internazionalizzazione@apmi.it

Condividi su: