Scopri le novità su “EFFE SUMMER CAMP” dell’Università degli Studi di Milano-Bicocca

EFFE SUMMER CAMP” è un campo estivo per ragazze adolescenti dedicato all’educazione finanziaria e all’imprenditorialità e al sostegno dell’empowerment femminile che verrà realizzato, nella sua prima edizione, presso l’Università degli Studi di Milano-Bicocca a giugno 2024.

Il ruolo di A.P.I.

A.P.I. patrocina l’iniziativa vista l’importanza per le future generazioni, la valorizzazione dell’imprenditorialità e il consolidato rapporto con i docenti del Dipartimento di Scienze Economico-Aziendali e Diritto per l’economia dell’Università.

“EFFE SUMMER CAMP (Empowerment Femminile per un Futuro più Equo)”

Il progetto è un percorso formativo unico in Italia che combina lezioni teoriche con testimonianze di imprenditrici e imprenditori sulle proprie carriere professionali, con casi di studio, giochi ed esercitazioni pratiche, con un approccio metodologico che prevede la co-progettazione tra imprenditrici, docenti e studenti.

Di cosa si tratta e come le giovani ragazze possono candidarsi.

Il campo estivo sarà dedicato esclusivamente alle ragazze nate nel 2006, 2007, 2008, che parteciperanno gratuitamente a 6 giorni di formazione presso il campus centrale dell’Università degli Studi di Milano-Bicocca, dal 10 al 15 giugno.

La partecipazione sarà totalmente gratuita per le ragazze e verrà finanziata dagli sponsor del progetto. Il campo estivo è riconosciuto come PCTO.

Le studentesse e le scuole interessate possono scoprire come candidarsi cliccando qui.

Gli obiettivi principali del campo sono diversi, tra questi sostenere le competenze imprenditoriali delle partecipanti. L’iniziativa è stata lanciata, lo scorso 20 novembre, con la conferenza su “Empowerment Femminile in una economia che cambia”.

I vantaggi di sostenere il camp

La partnership e/o la sponsorship delle imprese, contribuisce alla realizzazione di un percorso di certificazione della parità di genere; a completare un bilancio sociale con particolare attenzione alla formazione delle nuove generazioni, alla riduzione del gender gap, alla promozione di educazione di qualità; e fornirà ulteriori elementi per mostrare l’impegno dell’azienda in alcuni degli obiettivi SDG dell’agenda 2030 dello sviluppo sostenibile (ad es. ob. 5, ob. 8, ob. 10, ob. 12).

Come sostenere il Camp?

Le imprese possono sostenere l’iniziativa attraverso varie modalità, infatti, l’Università degli Studi di Milano-Bicocca è

  • alla ricerca di imprenditrici e di imprenditori che diventino testimonial del progetto in aula o tramite videointerviste o tramite la co-progettazione degli interventi didattici. Diventare testimonial è l’occasione per far conoscere la storia personale e di impresa e per aiutare le studentesse allo sviluppo delle proprie competenze imprenditoriali e finanziarie attraverso la presentazione della figura dell’imprenditore/imprenditrice come “role-model”;
  • imprese interessate a sponsorizzare e finanziare il campo estivo, valorizzando la loro immagine nella comunicazione istituzionale a livello nazionale e regionale, attraverso sia azioni di comunicazione integrata e coordinata con quelle dell’Ateneo, sia attraverso attività veicolate dai loro propri strumenti di comunicazione (offline e online, come i canali social o il sito web) che raccontano l’impegno dell’ente per il sostegno della formazione delle nuove generazioni, la lotta alle discriminazioni di genere, la promozione della gender equality.

Come approfondire l’opportunità?

Per approfondire e per organizzare un incontro conoscitivo con gli organizzatori, contattare il Servizio Comunicazione di A.P.I. al numero di tel. 02671401 e all’indirizzo comunicazione@apmi.it.

Sarà possibile approfondire le opportunità date dalla donazione, dalla sponsorizzazione e la valorizzazione del brand e storia aziendale.

Anche questo progetto si inserisce nel più ampio “Anche io lavoro in una PMI” organizzato da A.P.I.

Condividi su: