Home News - Latest Memorandum d’intesa tra Italia e Romania sulle ispezioni del lavoro
Memorandum d’intesa tra Italia e Romania sulle ispezioni del lavoro PDF Stampa E-mail

L’Ispettorato Nazionale del Lavoro informa che, lo scorso 4 maggio, è stato firmato a Bucarest un Memorandum d’intesa tra Italia e Romania sulla collaborazione e lo scambio di informazioni tra i due Paesi nel campo dell’ispezione del lavoro.
Tra gli obiettivi del protocollo figurano il miglioramento della cooperazione tra le autorità di controllo e monitoraggio italiane e romene per quanto riguarda, da un lato, la prevenzione e il contrasto degli illeciti in materia di distacco transnazionale, di lavoro non dichiarato e di intermediazione illegale, anche in un contesto stagionale e, dall’altro, la promozione e la garanzia della corretta attuazione delle rispettive normative nazionali e della normativa europea, al fine di tutelare i diritti dei lavoratori che svolgono attività nel territorio dell’altro Stato. L’intesa prevede lo scambio di informazioni sulle imprese che operano nel territorio dei rispettivi Stati.
Per l’attuazione dell’intesa, le parti elaboreranno un piano d’azione comune e avvieranno una formazione condivisa rivolta agli ispettori italiani e romeni, al fine di favorire sia le ispezioni congiunte e coordinate sia la conoscenza delle rispettive legislazioni.
Per scaricare il comunicato stampa INL del 04/05/2022 cliccare qui.

Per informazioni: Servizio Relazioni Industriali, tel. 02.671401 – mail: Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo.