Home Vita associativa - Vita associativa
Vita associativa


31 gennaio, webinar gratuito, Green Pass nei luoghi di lavoro: le ultime novità PDF Stampa E-mail

Per supportare le PMI in un contesto normativo in continua evoluzione, A.P.I. organizza un webinar gratuito per il prossimo 31 gennaio dalle 10.00 alle 10.45, con l’obiettivo di fare il punto, in pillole, sulla situazione legata alle certificazioni verdi nei luoghi di lavoro, aggiornata alle ultime novità introdotte dal Governo e con un approccio multidisciplinare.
Ci accompagneranno, infatti, nel percorso Alessandro Calabrese, Responsabile del Servizio Relazioni Industriali di A.P.I., Gian Paolo Valcavi, Avvocato, e Raffaella Salvetti, Responsabile del Servizio Ambiente Sicurezza Qualità di A.P.I.Per approfondire e per iscriversi, cliccare qui.

Per informazioni il Servizio Relazioni Industriali, il Servizio Ambiente Sicurezza Qualità e il Servizio Legale Appalti sono a disposizione delle imprese al numero di telefono 02.671401, mail: Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo. , Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo. , Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo. .

 
16 febbraio, webinar “Novità fiscali 2022: Legge 234/2021 e novità 2022” PDF Stampa E-mail

A.P.I., tramite il Servizio Fiscale Gestionale Societario, propone un seminario gratuito dedicato alla Legge di Bilancio 2022 e alle principali novità introdotte nel 2022. Saranno illustrate le principali opportunità da cogliere per la ripresa delle PMI. 
Cliccare qui per scaricare la locandina e iscriversi!

Per informazioni: Servizio Fiscale Gestione Societario, tel. 02.671401 – mail: Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo.

 
Chiusura uffici A.P.I. PDF Stampa E-mail

Si informa che in occasione della festività del 1 Novembre (Tutti i Santi) gli uffici della sede di Milano di A.P.I., nonché quelli dei Distretti di Abbiategrasso, Bergamo, Lodi, Monza e Pavia, rimarranno chiusi anche il giorno 2 Novembre 2018.

Per scaricare la comunicazione cliccare qui

Per informazioni: Segreteria di Direzione, Tel. 0267140 - mail: Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo.  

 
Premio Giorgio Ambrosoli PDF Stampa E-mail

Il componente del Consiglio Direttivo, ing. Claudio Fornengo, ha partecipato - lo scorso 26 giugno - in rappresentanza di A.P.I. alla cerimonia di consegna dei riconoscimenti della sesta edizione del Premio Giorgio Ambrosoli, tenutasi al Piccolo Teatro di Milano, presso la sede storica di via Rovello.
Il Premio Giorgio Ambrosoli si svolge sotto l’Alto Patronato del Presidente della Repubblica e i promotori fondatori del Premio sono Transparency International Italia e la famiglia Ambrosoli. Il Premio assegna riconoscimenti a persone, o gruppi di persone - in particolare della pubblica amministrazione e delle imprese - che su tutto il territorio nazionale si siano contraddistinti per la difesa dello stato di diritto tramite la pratica dell’integrità, della responsabilità e della professionalità, pur in condizioni avverse a causa di “contesti ambientali”, o di situazioni specifiche, che generavano pressioni verso condotte illegali.
Quindici i premi consegnati nel corso della sesta edizione, le testimonianze presentate sono state quelle di persone comuni che hanno sottolineato di essere onorate dal conferimento del premio, ma allo stesso tempo di avere soltanto svolto il proprio lavoro, nel rispetto delle regole e della propria integrità, auspicando che questa possa essere la regola dei comportamenti di chi opera nella società e che il Premio Ambrosoli possa avere in futuro "l’imbarazzo della scelta" nell’individuare le tante storie da raccontare. 
I riconoscimenti sono stati consegnati in particolare da Annalori Ambrosoli, presidente del premio, Virginio Carnevali, presidente Transparency International Italia, organizzazione fondata nel 1996 da persone di diversa estrazione sociale e professionale (imprenditori, accademici, funzionari e privati) che si rivolge a individui, enti, istituzioni, associazioni private e pubbliche per dare voce alle vittime e ai testimoni di corruzione.
La cerimonia è stata condotta da Raffaella Calandra, giornalista di Radio 24, che ha anche moderato, con Gianfranco Fabi del Sole24ore, il successivo dibattito dal titolo "Le politiche pubbliche e private di contrasto al malaffare nell'economia e nella finanza fra istituzioni, imprese e terzo settore".
Numerose le cariche istituzionali presenti, fra le quali Alfredo Maria Durante Mangoni, Ministro Plenipotenziario e Coordinatore delle Attività Internazionali Anticorruzione MAECI, Domenico Cuttaia, Prefetto e Commissario Straordinario del Governo per il coordinamento delle iniziative Antiracket e Antiusura, Giuliana Perrotta, Prefetto e Capo Ispettorato Generale dell’Amministrazione del Ministero dell’Interno, Stefano Bruno Galli, Assessore all’Autonomia e alla Cultura Regione Lombardia e Pierfrancesco Maran, Assessore all’Urbanistica, Verde e Agricoltura Comune di Milano.

Il Premio Giorgio Ambrosoli, sotto l’Alto Patronato della Repubblica Italiana e da quest’anno con il Patrocinio del Parlamento Europeo, è promosso da Transparency International Italia e dalla famiglia Ambrosoli, è sostenuto da Confcommercio - Imprese per l’Italia, con il patrocinio del comune di Milano e della Camera di Commercio di Milano, l'adesione di Fondazione Rete Imprese Italia e del Piccolo Teatro di Milano e d’Europa.

Per informazioni: Segreteria di Presidenza, Tel. 02671401 – mail: Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo.  


26062018_premio_ambrosoli_S

 
Esiti Assemblea A.P.I. 28 giugno 2018 PDF Stampa E-mail

Si è tenuta lo scorso 28 giugno a Milano, presso la Sala Riunioni dell’Istituto di Istruzione Superiore G. Giorgi, l’Assemblea di A.P.I. che ha visto la partecipazione attiva delle imprese associate all’appuntamento annuale nel corso del quale vengono presentati i risultati e i progetti per le PMI. Sono stati discussi e approvati tutti i punti all’ordine del giorno. 

Per visualizzare la comunicazione inviata alle imprese cliccare qui 

Per informazioni: Segreteria di Presidenza, Tel. 0267140263 – mail: Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo.

 
«InizioPrec.12345678910Succ.Fine»

Pagina 1 di 18