Fondo mètaSalute: Flexible Benefit 2023

In riferimento a quanto previsto dal CCNL dell’Industria Metalmeccanica e dell’Installazione di Impianti e dal CCNL del settore Orafo e Argentiero attualmente vigenti, i lavoratori iscritti al Fondo potranno scegliere di destinare a Metasalute l’importo previsto dal Flexible Benefit.
I lavoratori interessati dovranno comunicare tale volontà alla propria Azienda, la quale (entro e non oltre il 31 maggio) provvederà ad attivare un’offerta sanitaria aggiuntiva rispetto al piano sanitario annuale già attivo in azienda tramite un’apposita procedura disponibile dal 18 al 31 maggio 2023 (incluso) all’interno dell’Area Riservata Azienda.
L’offerta potrà essere attivata per il solo lavoratore caponucleo e avrà decorrenza dal 01 giugno 2023 al 31 dicembre 2023, salvo cessazione del rapporto di lavoro o decadenza del diritto alle prestazioni (art. 12 del Regolamento).
Per tutti i dettagli si raccomanda un’attenta lettura della Circolare n. 2/2023 relativa alle Aziende e alla Circolare n. 3/2023 relativa ai Lavoratori.
Per visualizzare il manuale della procedura Flexible Benefit 2023, cliccare qui.
Per visualizzare l’offerta sanitaria aggiuntiva, cliccare qui.
Per scaricare il modello esemplificativo per la richiesta del Flexible Benefit da inoltrare all’Azienda, cliccare qui.

Per informazioni: Servizio Relazioni Industriali, tel. 02.671401 – mail: relazioni.industriali@apmi.it

https://www.fondometasalute.it/wp-content/uploads/ManualeFlexibleBenefit2023.pdf
https://www.fondometasalute.it/wp-content/uploads/CDA-FI-2591-06-2023-Flexible-Meta-P.pdf
https://www.fondometasalute.it/wp-content/uploads/modulo-per-la-richiesta-del-flexible-benefit-anno-2023.pdf
Condividi su: