Assegno Unico: rivalutazione degli importi e delle soglie dell’ISEE

L’Inps, con il messaggio n. 572/2024, comunica i nuovi importi dell’Assegno unico e universale (AUU) per i figli a carico e le relative soglie dell’ISEE aggiornate sulla base del comunicato ISTAT del 16 gennaio 2024, il quale ha reso noto che la variazione del suddetto indice dei prezzi è pari al +5,4 per cento.

In considerazione della data in cui è stato pubblicato il comunicato ISTAT, il pagamento dell’AUU per il mese di gennaio 2024 è stato effettuato sulla base dei valori del 2023.

A partire dal mese di febbraio 2024 l’AUU viene pagato correntemente utilizzando i nuovi valori previsti nella tabella riportata nel messaggio; inoltre, la rivalutazione dell’importo dell’AUU già pagato nel mese di gennaio 2024, utilizzando i valori dell’anno 2023, sarà conguagliata con la mensilità di febbraio 2024.

Per visualizzare il messaggio cliccare qui.

Per informazioni: Servizio Relazioni Industriali, tel 02671401 – mail: relazioni.industriali@apmi.it

Condividi su: