Il periodo di sospensione nel nuovo Decreto Semplificazioni

Il Decreto Legislativo n. 1/2024, entrato in vigore l’8 gennaio 2024, introduce significative modifiche alla gestione degli atti fiscali.

Tra le novità più rilevanti, si segnala la sospensione dell’invio di specifici documenti fiscali – come avvisi bonari, lettere di compliance e altre comunicazioni da parte dell’Agenzia delle Entrate – nei mesi di agosto e dicembre di ogni anno.

Questa disposizione mira a semplificare le procedure amministrative per contribuenti e aziende, tuttavia presenta alcune ambiguità interpretative, in particolare per quanto riguarda la gestione dei casi di indifferibilità e urgenza e la sospensione che riguarda solo l’invio degli atti e non i termini di risposta o pagamento.

Queste modifiche hanno un impatto diretto sui processi e le scadenze fiscali, richiedendo attenzione e adeguamento da parte dei contribuenti.

Per informazioni: Servizio Fiscale Gestionale Societario A.P.I., tel. 02.671401 – mail: fiscale@apmi.it

Condividi su: