Riscatto dei periodi non coperti da contribuzione: modalità applicative

 

L’Inps, con la circolare n. 69/2024, fornisce le indicazioni per l’applicazione della disciplina dell’istituto del riscatto di periodi non coperti da contribuzione.

La facoltà di riscatto è riconosciuta in favore degli iscritti all’Assicurazione generale obbligatoria (AGO) dei lavoratori dipendenti e alle forme sostitutive ed esclusive della medesima, nonché alle gestioni speciali dei lavoratori autonomi e alla Gestione separata, privi di anzianità contributiva al 31 dicembre 1995 e non già titolari di pensione.

Per visualizzare la circolare cliccare qui.

Per informazioni: Servizio Relazioni Industriali, tel. 02.671401 – mail: relazioni.industriali@apmi.it

Condividi su: